Cerca in News Spazio

lunedì 2 marzo 2015

YOU SPACE#19, Marzo 2015, lo Space Sharing di News Spazio!

(Credit NASA)

NEWS SPAZIO :- Eccoci all'appuntamento di Marzo per YOU SPACE, l'ambiente free and easy in cui chiunque può condividere e proporre argomenti di discussione, articoli, segnalare link e notizie, ecc. ecc., senza timore di andare off-topic. Naturalmente sempre riguardanti lo spazio e l'astronautica.

Ecco le "regole di ingaggio", giusto per "fare le cose per bene", con rispetto e civiltà.



REGOLE DI INGAGGIO
Per prima cosa potete condividere qualunque argomento, purché abbia qualche attinenza con lo spazio.

Per dare maggiore spessore e credibilità ai vostri interventi vi invito a citare e linkare le fonti originali. Mi piacerebbe che fossero nella forma di una breve descrizione seguita dal link di riferimento, ma non è obbligatorio.

E' fondamentale poi mantenere un atteggiamento educato, civile e rispettoso verso tutti.

Non si tratta di una corsa a chi posta prima un link, per cui vi inviterei ad aspettare un po', può essere benissimo che per la notizia che avete trovato io stia già preparando un post dedicato.

Così come può anche essere che alcuni argomenti già introdotti da voi in questa sezione possiate poi ritrovarli affrontati in un post su NewsSpazio (magari perché mi serve più tempo per scrivere un articolo).

E non si tratta nemmeno di una corsa a chi pubblica di più. All'inizio potrebbero essere sufficienti pochi link, in modo da stimolare una discussione su quei temi e non disperdere gli interventi.

Detto questo, Enjoy YOU SPACE!

51 commenti:

  1. 1 di 6


    Non è la prima volta che Leonard Nimoy muore, risentiamo qui le sentite parole del capitano Kirk pronunciate al suo primo funerale: Funerale di Spock (Star Trek - L'Ira di Khan).
    Il 27 febbraio 2015 però Leonard ha oltrepassato veramante l'ultima frontiera...
    Sergio ha voluto ricordalo anche qui sul blog insieme a tutti noi con un sentito post, certamente auspicato da tutti i lettori del blog fans di Star Trek: Mr. Spock, Lunga Vita e Prosperità!. Ancora grazie Sergio, mi ha fatto molto piacere leggerlo.

    Il Leonard attore di Star Trek, le sue gesta, la sua carismatica caratterizzazione del personaggio Spock,
    coo-protagonista della serie originale e di molti fims che ne derivarono, lo conosciamo tutti molto bene e comunque chi si avvicinerà al mondo Trek, non avrà difficoltà a farsi subito una cultura Trekker.
    Ciò che ho deciso di scrivere qui, separato dal post di Sergio, è una rappresentazione di Leonard Nimoy non solo come attore, ma anche come cantante, scrittore, fotografo, poeta e grande comunicatore.
    Lo sentiremo parlare di come Star Trek ha cambiato la sua vita e scopriremo quanto importante è per lui e sua moglie la ricerca e la divulgazione delle scienze spaziali.

    Inizierò proponendovi il Leonard forse più conosciuto dopo l'attore, il cantante Nimoy:
    Non conosco tutte le sue canzoni, ha pubblicato tantissimi dischi è da non credere^_^, anzi solo una piccola parte e di questa vi ho selezionato e tradotto le 2 più belle per me, tratte da un album ispirato al mondo Star Trek. La prima mi mette sempre molta allegria, tra l'altro adoro la musica la moda ecc.. di quegli anni.


    Continua......................By Simo


    RispondiElimina
  2. 2 di 6


    Leonard Nimoy - Highly Illogical


    From far beyond the galaxies I've journeyed to this place
    To study the behavior patterns of the human race
    And I find them highly illogical

    Girl meets boy they fall in love
    She says he's everything she's dreamed of
    But when they get married before he's aware
    She changes his habits the way he combs his hair
    She changes him to someone he's never been
    And then complains he's not like other men
    Now really I find this most illogical

    Take the case of your automobiles
    Greatest invention since man discovered wheels
    Hydromatic overdrive four-on-the-floor
    Pushbutton windows pushbutton doors
    Double barreled carborators rush you anyplace
    But you never can find a parking space
    Highly illogical

    Take the case of modern man
    He works all his life gives it all he can
    Saves all his money works overtime
    Pinches every penny banks every dime
    All he can think about is money but you know
    That he can't take it with him where he's going to go
    Now I find that fascinatingly illogical

    Now is the time to journey home to tell of what I've learned
    My people I believe have every right to be concerned
    For in spite of computers and advanced psychology
    Behavior patterns are still a mystery
    I predict the future of this earthly human race
    Is that having made a mess of Earth They'll move to outer space
    Well there goes the neighborhood
    Totally, completely, absolutely, irrevocably, highly illogical


    traduzione

    ALTAMENTE ILLOGICO

    Da oltre le galassie piu' lontane, ho viaggiato fino a questo luogo
    Per studiare i modelli di comportamento della razza umana
    E li ho trovati altamente illogici

    Una ragazza incontra un ragazzo, si innamorano
    Lei dice che lui e' tutto cio' che aveva sempre desiderato
    Ma quando si sposano, prima che lui sia se ne renda conto
    Lei gli fa cambiare gli abiti, il modo di pettinarsi i capelli
    Lei lo fa cambiare in qualcuno che Lui non e' mai stato
    E poi protesta perche' non e' come gli altri uomini
    Ora io trovo cio' veramente molto illogico

    Prendiamo il caso delle vostre automobili
    La piu' grande invenzione da quando l'uomo ha scoperto la ruota
    Servosterzo, overdrive, trazione integrale
    Alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata
    Carburatore doppio corpo, ti fanno volare dovunque vuoi
    Ma tu non riesci mai a trovare un parcheggio
    Altamente illogico

    Prendiamo il caso dell'uomo moderno
    Lavora tutta la vita, impegnandosi totalmente
    Risparmia tutto il denaro, fa pure straordinario
    Racimola ogni soldo, mette in banca ogni centesimo
    Pensa solo al denaro, ma tu sai
    Che non puo' portarlo con se quando e' l'ora di andare
    Ora io trovo cio' meravigliosamente illogico

    Adesso e' l'ora di tornare a casa per riferire quello che ho imparato
    Credo che la mia gente abbia ragione di essere preoccupata
    malgrado i computer e la psicologia avanzata
    i modelli di comportamento sono ancora un mistero
    Io predico il futuro di questa razza umana terrestre
    Messa sottosopra la Terra si lanceranno verso lo spazio
    E dunque a quel punto avremo un vicinato
    Totalmente, completamente, assolutamente, irrevocabilmente, altamente illogico



    Continua.......................By Simo


    RispondiElimina
  3. 3 di 6




    The Difference Between Us


    When first we met
    I saw your lovely eyes look into mine
    Then dart away for just an instant
    To the part of me that says is different
    Embarrassed, you try to hide the fact that you’ve noticed
    You would not want to hurt my feelings
    How droll

    Speak it out
    The question I read in your eyes
    Why is he set this way apart from me
    Is there really a pointed difference between us

    If you this question pose to me
    I’ll answer you as best I can
    Although the limits of your mind will not adjust to compute the technicalities
    Of my world’s inheritance

    For Vulcan is not your mother Earth
    It is the world I grew up in
    As far removed from yours as worlds can be
    The wonder is that I communicate with you at all

    For deep within me
    Are the differences you cannot see
    The differences that are my shields against the love and hate
    That weaken you and make you vulnerable

    And yet
    I will admit
    There stirs in me a curiosity to know these feelings
    For if just once I could command the change in me
    And come to know them
    Perhaps I’d comprehend what makes you what you are
    And in reverse
    If you could live for just a moment
    In my world
    And recognize what makes me what I am
    Perhaps that would the catalyst be
    To harmonize the difference between you and me

    LA DIFFERENZA TRA TE E ME

    La prima volta che ci siamo incontrati
    Ho visto i tuoi begli occhi guardare nei miei
    Poi sfuggire per un istante
    Per quella parte di me che dice che è diverso
    Imbarazzata, tenti di nascondere il fatto che hai notato
    Non vorresti ferire i miei sentimenti
    Che buffo

    Dilla
    La domanda che ho letto nei tuoi occhi
    Perché è fatto in questo modo diverso di me
    C'è davvero una differenza "appuntita" (acuta) tra noi

    Se si pone questa domanda a me
    Ti risponderò come meglio posso
    Anche se i limiti della tua mente non si regolano al calcolo degli aspetti tecnici
    Dell'eredità del mio mondo

    Perché Vulcano non è la tua madre Terra
    E' il mondo in cui sono cresciuto
    Quanto di più lontano dal tuo mondo quanto un mondo può esserlo
    E' prodigioso che io possa comunicare con voi a tutti

    Perché profonde sono dentro di me
    Le differenze che non si possono vedere
    Le differenze che sono i miei scudi contro l'amore e l'odio
    Che ti indeboliscono e ti rendono vulnerabile

    Eppure
    Devo ammettere
    Ci c'è in me la curiosità di conoscere questi sentimenti
    Perché se solo una volta potessi comandare il cambiamento in me
    E venirne a conoscenza
    Forse mi piacerebbe comprendere ciò che ti rende quello che sei
    E al contrario
    Se potessi vivere per un attimo
    Nel mio mondo
    E riconoscere ciò che mi rende ciò che sono
    Forse questo sarebbe il catalizzatore
    Per armonizzare la differenza tra te e me


    ☮♡☮♡☮♡☮♡☮♡☮♡☮♡☮♡☮♡


    Una bella carrellata di copertine di dischi di Leonad, se qualcuno volesse conoscerlo meglio anche come cantante, è solo una piccola parte di quello pubblicato... logicamente^_^.

    Leonard Nimoy - I Walk the Line




    Continua......................By Simo


    RispondiElimina
  4. 4 di 6


    Tutto sommato non possiamo lamentarci delle interpretazioni canore di Nimoy ,specie se le paragoniamo a quelle di Shatner; una volta ho sentito una sua versione di "Lucy In The Sky With Diamonds" dei Beatles... non ho dormito per tre giorni hehehhe

    Molto imbarazzante per tutti i vulcaniani e i fans terresti ^_^,
    questa famosa clip del 1967 registrata per uno spettacolo di varietà chiamata Malibu U, dove Leonard Nimoy canta di Bilbo Baggins, con acconciatura e orecchie da vulcaniano, la canticchia circondato da un coretto danzante di signorine,
    provviste anche loro di orecchie a punta...ma?!.. ma?! dov'e è finita la sobrietà vulcaniana?!^_^
    Mi rifiuto di mettere il testo, ma visto quanto è famosa nel web ho pensato di doverla citare..

    Leonard Nimoy - The Ballad of Bilbo Baggins

    Deve averlo traumatizzato questa esperienza troppo emotiva perché anche a distanza di molti decenni e chissà quanti anni di meditazione per eliminare questo ricordo traumatico, lo sentiamo ancora malato, cantare Bilbo Baggins in questa divertentissima pubblicità dell'Audi S7, che purtroppo in Italia non s'è vista, dove lui e Zachary Quinto (giovane Spock in ST di J.J. Abrams) si sfidano a chi è più intelligente e ...veloce!!
    Divertentissimo quando fa finta di morire recitando come nel film Star Trek 2 - L'Ira di Khan e poi il colpo segreto che non ti aspetti hehehe! Troppo forte anche per Zac!

    Zachary Quinto vs. Leonard Nimoy: "The Challenge"


    Continua....................By Simo


    RispondiElimina
  5. 5 di 6


    INTERVISTE


    Non tutti conoscono le origini di Leonard...
    Nimoy è nato a Boston in Massachusetts da immigranti ebrei di lingua Yiddish provenienti da Zaslavia in Ucraina.
    Vi consiglio una delle ultime interviste che ha rilasciato, per scoprire un Leonard sconosciuto ma come sempre profondo ed interessante come non si fa fatica a credere è stata tutta la sua vita.
    Questa è solo una parte, nella presentazione del video trovate il link dell'intera intervista.
    Bellissime le foto d'epoca!!
    Leonard Nimoy's Mameloshn: A Yiddish Story

    Vi propongo anche questa bella intervista in due parti dove Leonard ci racconta la sua esperienza come attore in Star Trek The Original Series,
    come regista in ST 4 Rotta verso la Terra, e fotografo.
    Incredibile foto di gruppo al minuto 11:43 Leonard vicino ad un mostro sacro della musica psichedelica e uno dei miei miti musicali, Jimi Hendrix. Se vi ha incuriosito come è successo a me, ho trovato un post dedicato a quell'evento ed una testimonianza diretta di Chuck Dunaway a proposito di una serata passata insieme...parlarono anche di politica e della auspicabile fine della guerra in Vietnam... grandissimi!! Jimi Hendrix and Leonard Nimoy with Chuck Dunaway


    Leonard Nimoy with Geoff Boucher on Hero Complex: The Show - Part 1


    Nella seconda parte ci racconta dell'inizio dei film di Star Trek, grandi momenti nella serie originale, e l'origine del saluto vulcaniano..imperdibile^_^spero che vi piaccia.

    Leonard Nimoy does a William Shatner Impression on Hero Complex: The Show - Part 2



    Qui sotto vi linko un curioso episodio di TJ Hooker (lo guardavo con piacere e voi?) della seconda stagione," La vendetta"
    che aveva come protagonista il Capitano (William Shatner) e dove recita e dirige l'episodio Leonard. "...pittoresco!!" direbbe Scotty( James Doohan )^_^.

    Leonard Nimoy e William Shatner Talk About TJ Hooker Episode
    Tra le sue regie è da ricordare il bel film "Tre scapoli e un bebè", film del 1987, e Star Trek 4 rotta verso la terra. Ha recitato anche opere teatrali,
    lo avrei voluto vederlo recitare in Sherlock Holmes.
    Vi propongo un interessantissimo articolo riguardo quella recita correlata di commenti e bellissime foto...trovo il volto di Leonard perfetto per quella parte e voi?
    Sherlock Holmes (1976)


    Continua.....................By Simo


    RispondiElimina

  6. 6 di 6



    Tra i mille talenti di Leonard c'è la fotografia ma personalmente non trovo di mio gusto le sue foto. Gustiamocelo comunque al lavoro...
    Leonard Nimoy - Secret Selves
    Ora il sito dove comprare e vedere i suoi lavori:
    Leonard Nimoy Photography | R.Michelson Galleries


    Ora un portale dedicato alla poesia e dove potrete accedere al suo contatto twitter e al sito delle sue foto.
    Se volete conoscere Leonard poeta ecco il sito di riferimento, non saprei giudicarlo in tal senso, le poesie non le leggo neanche in italiano figurati in inglese^^.
    C'è qualcuno di voi che vuole commentarle? Mi farebbe piacere avere un'opinione.
    LEONARD NIMOY POETRY

    Finisco questa carrellata dei mille talenti di Leonard citando le sue 2 biografie
    Io non sono Spock (I am not Spock, New York: Hyperion Books, 1975)
    Io sono Spock (I am Spock, Hyperion, 1995.)
    Quello più interessante e originale è "io non sono Spock", evidentemente non voleva essere ricordato solo come interprete di Spock.
    Il libro raccoglie una serie di dialoghi immaginari tra Spock e Nimoy, il quale in sintesi, come è facile intuire dal titolo, prende le distanze dal personaggio che lo aveva reso famoso.
    Una pubblicazione infelice in quell'anno che lo mise in discussione sia con la Paramaunt che con i fans di Star Trek.

    Trovato per caso ormai alla fine di questa mia "fatica letteraria"^_^,
    un sito meraviglioso dove troverete moltissime informazioni sulle partecipazioni di Leonrd ad eventi, interviste ecc.. e suoi lavori!
    Beyond Spock



    Ho finito le forze.. anche se, considerato il materiale web, avrei potuto riempire i server di Sergio e scrivere per un mese intero di Leonard e della sua interpretazione più famosa a cui siamo tutti affezzionati, Spock.
    Ma ho dovuto fare una tediosa scelta..non potevo metterci tutto. Ho messo i link delle interviste apposta per colmare con l'aiuto di Leonard le pesanti lacune del mio scritto.
    Spero che vi sia piaciuto e interessato.
    Scrivetemi le vostre impressioni!!

    Vi lascio con un ultima notizia, non proprio recente^^ ma io l'ho scoperta solo ora, e un bellissimo pensiero di Leonard Nimoy che condivido.

    Nel 2001 Leonard e Susan Nimoy (la moglie) hanno fatto una donazione di un milione di dollari a favore della ristrutturazione e l'ampliamento del Griffith Observatory, situato a Los Angeles. Una nuova sala conferenzeè stata chiamato in loro onore, Leonard Nimoy Event Horizon .


    "Osservando il cielo e meditando il nostro posto nell'universo, le persone acquisiscono una nuova prospettiva sulla loro vita quotidiana".Leonard Nimoy.





    ---------------------☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆
    --------------------☆☆☆By Simo☆☆☆
    ------------------☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆



    RispondiElimina
  7. Simo, bravo, mi è piaciuto molto!
    E' evidente quanto tu sia legato a Nimoy/Spock ed è vero, continuerà ad esplorare il cosmo nei nostri sogni, laddove è sempre stato.
    Ottimi i link per ammirare un'altra espressione artistica del nostro Spock!
    Grazie

    RispondiElimina
  8. Simo... un'enciclopedia!!! Un bel post in memoriam.. davvero una ricerca coi fiocchi..!! Bravo!! ;)

    RispondiElimina
  9. Volevo aggiungere al ricordo questa perla.. un momento per ricordare entrambi..
    https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=nKn8Nr8YF1Y

    RispondiElimina
  10. Ooops.. tratto da "La galassia in pericolo" Star Trek T.O.S.... anche se so che lo sapevate già!! ;)

    RispondiElimina
  11. Grazie Simo, tutto il tuo scritto molto bello.

    Ale, che coincidenza la tua scelta! Tra i tanti possibili per ricordarlo, ho scelto di rivedere proprio quell'episodio la sera in cui ci ha lasciati.

    Massimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..si rifletteva a pieno il loro rapporto nella serie tv!! :)

      Elimina
  12. Volevo avvisarvi che You Space di febbraio è stato aggiornato, se volete leggere i nuovi commenti e partecipare cliccate QUI

    By Simo

    RispondiElimina
  13. Sergio ti ho mandato una mail con oggetto:
    OGGETTO NON IDENTIFICATO SU MARTE

    Mone Tesla in arte......By Simo

    RispondiElimina

  14. OGGETTO NON IDENTIFICATO SU MARTE


    Non è la prima volta che guardando le foto raw provenienti da Curiosity trovo oggetti anomali rispetto all'amorfa, abiotica morfologia e monocromia del suolo marziano.
    Anche questa volta l'oggetto si discosta dal paesaggio rossastro...planetario^^ essendo di colore bianco , sembra anche molto più grande dei precedenti oggetti:

    SOL 66
    Mastcam: Right
    2012-10-12 18:36:26 UTC


    Come potrete notare dalla data sopracitata, Curiosity non era molto lontano dal sito di atterraggio e nella discussione che si è generata dalla mia pubblicazione della foto, si è ipotizzato (Claudio C.) che fossero dei frammenti del paracadute supersonico o altro hardware caduti durante la discesa nell'atmosfera marziana, finiti poi distanti dal sito di atterraggio di Curiosity, come si vede nei link che troverete nel mio commento.
    Se volete leggere questa pagina storica di News Spazio eccovi il link:

    martedì 23 ottobre 2012

    Marte, Valles Marineris, il canyon più grande del Sistema Solare, by ESA Mars Express!



    Ora, sedetevi e se soffrite di batticuore prendetevi un tranquillante perchè quello che ho scoperto è da capogiro... da bocca spalancata e amorfa...zero salivazione ragazzi!!Davvero!
    Non sto esagerando!!

    This image was taken by Mastcam: Left (MAST_LEFT) onboard NASA's Mars rover Curiosity on Sol 901 (2015-02-17 22:02:53 UTC)


    lo stesso oggetto ripreso con una diversa ripresa del suolo circostante nel quale si scorgono degli altri piccolissimi particolari di colore +- bianco:

    This image was taken by Mastcam: Left (MAST_LEFT) onboard NASA's Mars rover Curiosity on Sol 901 (2015-02-17 22:03:10 UTC)

    Anche in questa foto ravvicinata ci sono particolari bianchi, a me però sembrano concrezioni bianche, niente di più e comunque molto diverse nell'aspetto morfologico dell'oggetto non identificato. Cosa ne pensate?

    Sol 889
    Mars Hand Lens Imager
    2015-02-05 16:46:19 UTC


    queste straordinarie foto sono state scattate durante il 901 sol di permanenza di Curiosity su Marte e fino ad allora aveva percorso 10,2 km, quindi ormai non più vicino al sito di atterraggio.
    Potrebbe essere comunque un pezzo del paracadute o altro di Curiosity?
    Vi sembra naturale o artificiale l'oggetto?
    Insomma che sensazione avete avuto guardando la prima volta la foto..è stato emozionante?



    * . _/\_ * + . .*.*.*.* .
    . * ),”( +By * * ☆☆☆
    ---------☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆
    ★ Simo . .*.*.*.* .


    Image Credit: NASA/JPL-Caltech/MSSS

    RispondiElimina
  15. Simo,

    quando scrivi tu, sembra esserci sempre festa, sempre Natale, o che ci sia la fatina volante con la sua bacchetta magica!

    Ho appena visto le immagini che ti hanno fatto trasalire.

    Quello che vedo io è solamente una roccetta che è stata parzialmente spazzolata e/o frammentata (dal passaggio del rover o da qualcun'altro ...) e che quindi mostra la sua parte bianca, non ossidata, non coperta dall'ubiquitaria polvere rossastra depositatasi in superficie.

    Roccia bianca nuda, niente altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "...non coperta dall'ubiquitaria polvere rossastra[...]"
      anche questa tua frase mi ha fatto trasalire Claudio..
      hehehe mi toccherà citarti^_^!!!

      By Simo

      Elimina
  16. ... ed aggiungo che si possono vedere spesso forme che ricordano od assomigliano a qualcosa, anche nelle nubi, lo sappiamo tutti.

    C'è chi vede la Madonna che si manifesta a Medjugorje, nei semplici cirri in cielo, .
    A 30 km da casa mia c'è una nota montagna che ha una ampia parete stratificata in cui il gioco degli strati sboconcellati nel tempo ha creato una grande figura tridimensionale di un viso femminile, e la chiamano anche lì "la Madonnina".
    Qui sembra esserci il timbro di un tipico viso alieno.

    Ma non è l'unico punto fotografato di Marte ad essere curioso.
    E poi se non ci sono qui "evidenti" forme e disegni dei marziani, dove mai dovrebbero esserci?
    Siamo su Marte, no?
    Ora riservo la mia attiva ed immutata salivazione per la cenetta ...
    ... lombrichi e criceti vivi!






    Uuaaaaaah!
    Mamma mia...

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. Simo, mi vedrai come un guastafeste ma giuro che comprendo la tua emozione e mi fa piacere che tu abbia voluto condividerla. Però guardando con calma posso dirti che vedo solo una roccia che sembra aver subito un qualche colpo che ne ha scheggiato la punta (poco più in basso a destra vedo quello che potrebbe essere una scheggia), scoprendone l'interno di colore biancastro rispetto al rossastro a cui siamo abituati e che siamo portati a pensare come la normalità mentre probabilmente è il colore predominante solo sulla superficie a causa dell'ossidazione.

    A questo punto capovolgo la prospettiva e ti giro la domanda. Fingi che le foto che indico provengano da Marte. Ti apparirebbe naturale o artificiale ciò che vedi? ;-)

    foto uno

    foto due

    foto tre

    Fonte foto: Wikipedia


    Massimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Max,
      se avessi visto quelle torri di rocce prismatiche esagonali sarei caduto dal letto...completamente disidratato heheheh^_^!!!
      Avevo già visto questo bellissimo e misterioso paesaggio, la natura segue un ordine geometrico lo si vede in tutte le sue forme, stupisce vedere quest'ordine a questa scala di grandezza!

      By Simo

      Elimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. Ho cancellato la copia carbone del mia seconda risposta che si era aggiunta immotivatamente. Anomalia incomprensibile.
    ---------
    Massimo, vuoi che facciamo un coretto a due?

    Però io non penso che il buon Simo ci abbia segnalato solamente il candido aspetto della roccia messa a nudo, ma qualche cosa in più che sembra presente in quella/e roccette: uno dei tipici visi di un alieno con gli occhi obliqui ed il testone a pera, e forse quelle tre cellule-uovo sul sasso più piccolo.

    Io almeno spero che Simo si riferisca a quello, ma di questo passo, allora io, nella roccetta bianca più grande, potrei vedere sopra il disegno dell'alieno, e posizionato a 90°, anche la scultura di un muso, di uno strano viso abbozzato di cui si vede solo 1 occhio.

    ... ... ... ... ... ... ^_^ ⊙ ⊙ ⊙

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più all'unisono che nello stile Paola e Chiara ;-)

      Massimo

      Elimina
  21. Alcune info su come far funzionare le notifiche (aggiornamenti dei commenti).

    Le ho appena messe nello scorso numero, il # 18,
    You Space di febbraio ... non solo per Simo.

    RispondiElimina
  22. Ho letto divertito i vostri commenti e speravo in effetti di fare maggiore clamore coinvolgendo qualche sprovveduto che come me, guardando certe foto Raw per riuscire a prendere sonno, scorgeva qualche forma non autoctona o comunque un anomalo particolare paesaggistico da indagare ..
    Era molto tardi quella sera... e quando vidi quelle foto non riuscii veramente a darne una spiegazione reale!!ehhehe si ora incominciano le scuse hihihihi^_^!!
    Il fatto è Claudio e Max, che le foto sono bidimensionali e che in mancanza di riferimenti conosciuti il nostro cervello cerca di dare un senso logico a ciò che vediamo ma come si è rivelato poi non corrispondente alla realtà.
    Per usare una bella espressione lessicale di Claudio la superficie marziana nelle foto è "coperta dall'ubiquitaria polvere rossastra[...]" e le rocce sono della stessa variabile forma, sia le minuscole come le grandi.
    Quindi davvero sono stato a bocca aperta per un pò a domandarmi che ca..o era, l'indomani al lavoro ho continuato a pensaeci e quando sono tornato a casa molto eccitato dalla grande scoperta, ho subito scritto di getto il post!
    Solo quando finii di scrivere ebbi la calma e la lucidità di tornare ad indagare lo strano particolare bianco e con in pò di rammarico capii che era solo una roccia spezzata.
    Per la maggior parte delle persone immagino che sia la prima cosa che salta all'occhio la roccia spezzata, ma la mia fantasia unita all'incrollabile speranza che ci sia qualcosa di diverso che non sia solo rocce e sabbie rosse su Marte XD!! ha fatto si che perdessi la salivazione^_^!
    E' stata una bellissima emozione che spero un giorno di provare ancora, da solo nel letto guardando le foto Raw o leggendo su News Spazio
    un sensazionale titolo:OGGETTO NON IDENTIFICATO SU MARTE!!!

    Ho deciso poi di pubblicare lo stesso il post senza modificarlo, lasciando tutta l'enfasi del caso hehehe, perchè speravo di far emozionare, se pur solo per qualche secondo, qualche sognatore.. ormai sono sempre più i detrattori sulla futura esplorazione di Marte a favore di più affascinanti esotiche lune che servirebbe davvero una novità paesaggistica con una forte concentrazione di metano....biometano^_^!

    Per chi come me fa fatica ad addormentarsi consiglio:

    Raw Images


    By Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono l'unico ad avere una certa fantasia come leggerete nel prossimo link.
      UN AUTORE AMERICANO CITA IN GIUDIZIO LA NASA PER NON AVER INDAGATO SULLA ‘CIAMBELLA ALIENA’ DI MARTE

      la mia opinione a riguardo è che effettivamente NASA avrebbe dovuto indagare e dare risposte più esaurienti se le cose sono andate come esposto nel post, voi cosa ne dite?

      Della mia segnalazione mandata alla NASA sulla foto sol 66 sopra linkata non ho avuto nessuna risposta, forse meritava un investigazione?

      Non potranno certamente soffermarsi su tutti i possibili target ma certo che rompendo una roccia si può vederci dentro senza trapanare...utilizzando il laser e lo spettrometro di ChemCam!
      Mi sembrano facili obbiettivi relativamente interessanti nei quali ci metto anche l'ultima mia scoperta.
      Cosa pensate a proposito?
      Sergio e voi tutti, cosa pensi dell'azione legale intrapresa?, è giustificabile considerando anche che chi l'ha fatta è un contribuente americano?

      By Simo

      Elimina
    2. Ehi Simo, effettivamente questa foto un pò di salivazione, come dici tu, l'ha provocata pure a me.
      Più precisamente l'occhio mi è caduto su un particolare della parte relativa al sol3528. Non ti sembra (vi sembra: la domanda vale per tutti coloro che hanno l'acquolina in bocca...) che nel punto dove si vede quella formazione nel sol3540, ci sia come un'impronta (o un incavo) di forma più o meno simile? Strana cosa...

      Massimo

      Elimina
    3. Max non lo avevo notato, un altro particolare da indagare..considerato quello che sosteneva potesse essere Rhawn Joseph cioè delle spore in germinazione.
      In 12 giorni potrebbero essersi moltiplicati fino a formare un fungo marziano!

      No ragazzi non mi sono mangiato nessun cactus allucinogeno(Lophophora Williamsii, meglio conosciuta come peyotl heheh).
      Sta proprio qua il punto...in quelle immagini provenienti da Marte potrebbe esserci fotografata qualche forma di vita e noi potremmo confonderla con il resto del paesaggio!!
      Se c'è una anomalia, bisognerebbe prima di proseguire l'esplorazione, dare una spiegazione esauriente! Siamo li per questo!
      Non so cosa sia successo alla NASA a leggere i virgolettati dello scienziato Steve Squyres del programma Mars Exploration Rover dovrebbero aver indagato a fondo sull'origine e la costituzione di quella "...COSA" ^_^:

      Never missing a scientific opportunity, Opportunity scientists hope to study the bright rock. “It obligingly turned upside down, so we’re seeing a side that hasn’t seen the Martian atmosphere in billions of years and there it is for us to investigate. It’s just a stroke of luck,” he said.

      “You think of Mars as being a very static place and I don’t think there’s a smoking hole nearby so it’s not a bit of crater ejecta, I think it’s something that we did … we flung it.”

      Although this is the leading theory behind the case of the random rock, Squyres pointed out that the investigation is still under way and it will be a few days before his team can definitively say where Pinnacle Island came from.

      Evidentemente l'indagine è stata lacunosa per Rhawn Joseph o comunque lo sono state le informazioni rilasciate dell'indagine.
      Ammiro comunque la condotta di Rhawn Josephm che non si accontenta di quello che ci viene raccontato ma che vuole sapere se c'è dell'altro che non ci è dato sapere oppure che è stata un'indagine lacunosa e non professionale..Una delle due!!

      By Simo

      Elimina
    4. Un cuore matto che ti segue ancora ...
      ...
      Un cuore matto, matto da legare ...
      ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤


      Sono convinto che avrebbero voluto fare e sapere di più anche quelli della NASA, ma bisogna accettare anche dei compromessi, con il tempo a disposizione, le limitate possibilità di indagini, la forte probabilità che sia solo un sasso saltato da sotto le ruote del rover e la necessità di seguire una certa tabella di marcia.

      Elimina
    5. Quella è una vecchia foto già super commentata in vari articoli un anno fa. Se non ricordo male dalle analisi si concluse che era un sasso rovesciato e su una foto si vede anche il buco lasciato sul terreno con la forma ben riconoscibile. Nessun mistero. Asciugatevi pure le bave.
      Il deserto marziano provoca allucinazioni nel lungo termine.
      Forse è meglio cambiare destinazione.
      L'esposizione alla rossa sabbia marziana sta creando delle situazioni imbarazzanti!!! ;-D

      Ramiro

      Elimina
    6. Ra, credo che anche tu sei stato vittima inconsapevole del fascino di Marte, quello stesso deserto che ci amplifica la mente e ci mostra allucinati forme di vita... si è preso qualche tuo fondamentale neurone!
      La foto (Sol 3528) dove vedi l'impronta è stata acquisita prima di quella dove si vede la COSA!! (Sol 3540), è proprio questo fatto che ha fatto "salivare^^" MAX!

      Se intendevi dire un'altra foto e ti ho frainteso, saremmo curiosi di vedere questa foto cosi dibattuta lungamente un anno fa.

      By Simo

      Elimina
    7. Io propongo, dopo il tanto, sia dibattuto che reale, girovagare tra gli aridi, sabbiosi, asciutti terreni di Marte e dopo tanta salivazione, di andare alla ricerca di altri più umidi lidi, per poter reintegrare i fluidi organici.

      Elimina

    8. Da ragazzo hai esagerato con i cactus Claudio?_!
      Perchè tutti quei cuoricini?Non ti sarai innamorato?^_^
      Io posso pubblicarli perchè insieme al simbolo della pace rappresentano idealizzata la cultura hippy ancora viva sopratutto in America.
      Io sono uno dei pochi, relativamente giovane^^ italiano, che ancora crede in quell'utopistica visione socioculturale dell'umanità.
      Purtroppo la bestia uomo sente ancora quei bassi istinti che ere fa ha permesso di sopravvivere nella savana uccidendo i pretendenti alla femmina e dominando il possibile rivale al banchetto insanguinato!
      La sovrappopolazione nei paesi sviluppati dove mancano le risorse naturali e lo "spazio vitale", questo un concetto nazista giusto se contemplato ovviamente ad ogni essere animale della Terra, come l'Europa non ci permette uno sviluppo socioeconomico sostenibile, aumenta cosi la competizione individuale con ogni mezzo per emergere ed assicurarsi un sempre pià raro spazio vitale. Il benessere comune dove nessuno rimane indietro e dove è garantito a tutti una dignitosa esistenza è oggi una possibilità sempre più remota.
      La povertà porta alla violenza, la violenza alla guerra e la guerra alla diminuzione della specie dominante. Una feroce soluzione che la nostra specie è solita prendere quando c'è sempre meno spazio vitale.
      La soluzione? Un controllo mondiale delle nascite, solo un parto per vita, dopo la sterilizzazione.
      Oppure?, colonizziamo il sistema solare^_^!!!

      By Simo

      Elimina
    9. A proposito della mio nick ideologico, il cuore lo vedo solo con il pc Mac al lavoro, mentre a casa con windows vedo "☮♡☮♡☮♡☮♡☮♡☮♡☮" così!
      Chissà perche!
      Quindi quelli che visualizzano solo il simbolo della pace, sappino che al posto delle tre righe orizzontali dovrebbe vedersi un cuore.
      So che potevo anche non scriverlo questo commento heheh^_^!!

      By Simo

      Elimina
    10. No, no, mai preso un cactus in vita mia.

      Anziché mettere le note musicali del Cuore matto di Little Tony,
      ho messo i cuoricini ...

      ... Bùm Bùum Bùm Bùum Bùm Bùum
      Ma se avessi violato i diritti d'uso, chiedo scusa...

      Perdonoo perdonooo perdoooonoooo ...

      by Caterina Caselli che non è Claudio Costerni

      Elimina
    11. No, Simo. Si tratta proprio di quel sasso, e riportavano pure la notizia del ricorso fatto da sto Rhawn Joseph. Se segui i link “Discovery News” nell’articolo da te linkato vai a un articolo del 17 Gennaio 2014.
      La cosa fece scalpore ma poi tutto si sgonfiò.
      Volevo solo avvertirvi che stavate girando a vuoto su una notizia vecchia. Eravate buffi ma un po’ noiosi.
      Comunque scusate, continuate pure. Non sia mai che sia io a distogliervi dalla scoperta di una fiorente civiltà di sassi intelligenti su Marte.

      Ramiro

      Elimina
    12. Ripensandoci, guardando meglio su una delle foto c'è effettivamente qualcosa...
      Là, tra i sassi! Sporca di polvere rossa...
      ... ma sembra...
      No...
      .... Non può essere!!
      E' la mandibola di Simo!!!
      ;-D

      GABBA GABBA HEY

      Ramiro

      Elimina
    13. Straordinario!
      Fantascientifico?
      No, è realtà, noi possiamo fare tutto questo a distanza.

      Archeologia spaziale da remoto.
      (^o^)

      Elimina
    14. Ramiro la mia mandibola fa brutti scherzi e si spalanca senza fondato motivo..ma questo mi sembra di averlo già ammesso no!? Non rivanghiamo vecchi commenti imbarazzanti eheheh^_^.
      Ora tornando a cose un pò più serie Ra e per rispondere alla tua facile ironia sul fatto che ci stiamo eccitando per un fatto già dibattuto...
      Ho citato l'articolo sulla causa intentata da Rhawn Joseph solo perche in correlazione alle molte segnalazioni che arriveranno alla NASA, di gente che come me ha scorto particolari sul suolo marziano che meriterebbero per chi l'ha scorto, un indagine ravvicinata se non approfondita.
      Il vero dibattito non è su una foto in particolare ma sulla necessità che abbiamo di risposte.
      Ognuno di noi vede "COSE" in quelle foto che tutti gli altri non vedono, dentro noi arde il desiderio di soddisfare quella... speranza di cambiamento!!
      Era giusto secondo me, lo ribadisco, che Rhawn Joseph intentasse la causa come è stato per me liberatorio e terapeutico mandare una segnalazione alla NASA e, questa è una "nuova rivelazione"^^, anche a qualche mail personale dei responsabili alla navigazione di Curiosity ecc..^_^!!
      Questi commenti Ramiro dovrebbero farci pensare a quanto sia necessario andare su Marte con un equipaggio...per esplorare l'esplorabile e rispondere a tutte le domande .

      Parafrasando G. Mallory:

      "Perchè esplorare Marte?"
      "Semplicemente perchè è lì"

      By Simo

      Elimina
    15. Sono pienamente d’accordo con te. La differenza è che oltre a Marte io sono per esplorare anche tutto il resto.
      Anche perché, sempre parafrasando G. Mallory, anche Titano è lì, come pure Europa, Ganimede ecc.. E anche Alpha Centauri è lì! (come odio ste frasi tipicamente anglosassoni che non significano niente!!!)
      Se dipendesse da me su Marte ci saremmo arrivati 20 anni fa e ti avrei fatto arrivare a casa un container di sassi marziani di tutte le forme e fogge così, la sera, stanco dal lavoro, ti potevi dilettare a vedere, contemplandoli, qualsiasi cosa: dal profilo di Napoleone alla madonna di Cestokowa.
      Fortunatamente anche la NASA preferisce differenziare le proprie missioni e attualmente le sue sonde sono in orbita o in viaggio verso Cerere, Mercurio, Giove, Saturno e Plutone.
      Oltretutto sono molto affascinato da progetti come quelli della Deep Space o della Space Industries per lo sfruttamento robotico degli asteroidi.
      E’ difficile colonizzare Marte se sei costretto a vivere dentro un tubo interrato e se vuoi uscire a sgranchirti le gambe devi indossare una tuta da astronauta. Limitando inoltre queste uscite a una manciata all’anno per non superare la dose annua consigliata di radiazioni. Senza contare che qualsiasi nuovo nato sul pianeta avrà probabilmente lo scheletro deformato dalla bassa gravità e non sarà mai in grado di vivere sulla Terra e forse anche solo sopportare l’accelerazione di un razzo in partenza dalla superficie marziana.
      Viviamo nell’universo reale, non in un telefilm di Star Trek.
      Marte non è la nuova terra promessa ma una o più basi scientifiche, con rotazione degli equipaggi, le vedrei bene anche io.
      L’importante è esplorare. Se poi il futuro dell’umanità sarà Marte, gli asteroidi, il sistema gioviano oppure stazioni giganti in orbita (costruite col materiale degli asteroidi) come quelle teorizzate da O’Neil chi lo sa?
      Ma queste sono solo simpatiche chiacchierate tra appassionati perché il mondo sta investendo in armi, non in astronavi, e quindi il destino dell’umanità temo sia già stato deciso, purtroppo.

      Ramiro

      Elimina
    16. Grazie per i vostri pensieri, soprattutto Ramiro per le precisazioni, vi avevo letto saltuariamente, ma non ho avuto tempo in questo periodo di partecipare. Effettivamente non sapevo fosse roba vecchia, ma nella sua risposta del 24 marzo 2015 20:01 Simo ha ben spiegato il punto che non riuscivo a spiegarmi, ovvero le sequenza logica delle date che appare invertita rispetto a come dovrebbe. A meno che la stampigliatura delle date non sia fasulla!

      Massimo

      Elimina
    17. Già Max, Ramiro ha sorvolato su quel particolare del tuo commento e che gli ho riproposto.
      Ammette che la foto è quella ma poi non sembra fare una piega per ciò che ha scritto e che gli ho fatto notare!!
      Comunque a parte questo, è venuto fuori un bel dibattito^_^.

      By Simo

      Elimina
  23. Sergio,

    ci sono aggiornamenti su Chang'e 3 - Yutu?
    I think there are some official reports ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono news, si. Come vedi questa settimana sono pieno di lavoro... appena posso ne parliamo

      Elimina
  24. Sergio,
    grazie al box "nuovi commenti" sono riuscito a non perdermi quello di "DAMIANO COSIMO Brandolese" che ha sentito il bisogno di testimoniare la sua gratitudine qui su questo blog!!!
    Heheheh quel commento però me lo sarei perso volentieri!
    Ora, ho voluto la bici..mo pedalo^_^!

    By Simo

    RispondiElimina
  25. Mó possiamo pedalare tutti!
    Pedalareee ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ╲╭━━━━╮╲╲
      ╲┃ ╭╮╭╮┃╲╲
      ┗┫┏━━┓ ┣┛╲
      ╲┃╰━━╯ ┃

      Elimina
    2. Symo?!
      Stai forse progettando un nuovo messaggio per le civiltà extraterrestri, da incidere su una targa dorata, e da inviare con una nuova Voyager nello spazio profondo?

      Speriamo che il prossimo, sia più stabile e che non si smonti come un Lego, nel box commenti ...

      Elimina
    3. Magari Claudio heheh,
      io nel commento qui sopra lo vedo perfettamente allineato e questo mi basta.
      Sto solo sperimentando, mi piace l'idea di superare le restrizioni del modello di blog che usa Sergio..decisamente bello e funzionale sotto molti aspetti, primo fra tutti la struttura grafica della home page ma non raggiunge la sufficienza il motore interno di ricerca e decisamente ci sono troppi limiti per quanto riguarda la possibilità nei commenti di usare emotion e gif animate e gli automatismi che dovrebbero esserci per favorire lo scambio di informazioni, penso per esempio al riconoscimento e la creazione automatica del link di un indirizzo internet ma anche la possibilità di implementare box video-foto nel commento.
      Ecco quindi spiegate le mie fatiche artistiche, il mio modo per superare i limiti che pone questo modello di blog.
      Sergio poi, mi ha lasciato fare..^_^

      By Simo

      Elimina
  26. Si concordo, talvolta anch'io avrei voluto inserire immagini direttamente nel blog, invece di mettere il link (con o senza quello stratagemma HTML) o tenerlo per me, ma pare che il "grande guardiano" non lo permette.

    Però Simo io ti suggerisco di diminuire la lunghezza del tuo nuovo nickname sperimentale, il numero di simboli Peace&Love che ora usi è davvero eccessivo.

    Per motivi pratici.
    L'anteprima del testo, sia qui nel box nuovi messaggi, che nella notifica che uno come me riceve nella sua posta, (le emails), appare composta quasi esclusivamente da quelle iconcine (solo cuori e spazi, oppure cuori e pace, a seconda del Sistema usato).
    Perciò, così facendo, di fatto tu riduci od escludi del tutto la comoda funzionalità di leggere in anteprima la parte iniziale del testo contenuto nel tuo post.

    RispondiElimina

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.