Cerca in News Spazio

mercoledì 7 maggio 2014

Il Capitano Kirk riceve un nuovo importante riconoscimento, la NASA Distinguished Public Service Medal

(Credit NASA)

NEWS SPAZIO :- Ci sono professioni che fanno sognare, alcune ispirano più di altre, forse mai come nel caso di questo post.
Ha ispirato generazioni di giovani, alcuni dei quali hanno guardato allo spazio per la propria carriera e qualcuno è diventato perfino astronauta. Sto parlando di William Shatner, il capitano James Tiberius Kirk comandante della nave interstellare USS Enterprise della famosissima serie Star Trek, che recentemente ha ricevuto dalla NASA un importante riconoscimento.

E' quindi con grande piacere che pubblico la descrizione di questo evento scritta da Simo, un caro lettore del blog e fan galattico dell'universo Start Trek. Vi lascio alle sue parole e "Lunga vita e prosperità"!



La notizia ormai ha fatto il giro del mondo, finalmente un'alta onorificenza è stata data dalla NASA al rappresentante più amato e famoso dell'universo di Star Trek.

Il Capitano Kirk alias William Shatner ha ricevuto dal NASA Deputy Associate Administrator Communications Bob Jacobs la medaglia d'onore per i servizi pubblici resi, la Distinguished Public Service Medal, il più alto riconoscimento conferito dall'agenzia spaziale statunitense al personale non governativo.

Nelle motivazioni del prestigioso riconoscimento si legge: "Per la generosità eccezionale e la dedizione ad ispirare nuove generazioni di esploratori di tutto il mondo, oltre all'incrollabile sostegno alla NASA ed alle sue missioni di scoperta".

David Weaver, NASA Associate Administrator for the Office of Communications, ha ricordato quanto il soggetto del Capitano Kirk abbia stimolato moltissime generazioni di studenti nello scegliere gli indirizzi scientifici e come anche moltissimi ingegneri e astronauti hanno spesso citato Star Trek come fonte di ispirazione per la loro carriera alla NASA.

William Shatner è e sarà sempre il Capitano di Star Trek, il precursore, l'originale!

Proiettiamoci all'interno dell'universo di Start Trek. Un Capitano di nave interstellare, nella fattispecie l'incrociatore pesante classe Constitution, l'USS Enterprise NCC-1701, al comando di un equipaggio interrazziale comprendente come ufficiale scientifico un rappresentante extraterrestre, Mr. Spock del pianeta Vulcano.
La nave è diretta verso strani nuovi mondi nella sua missione quinquennale di esplorazione che vide Shatner Capitano tra il 1966 e il 1969 nella serie televisiva STO ( Star Trek: The Original Series).
Il soggetto è stato creato dallo sceneggiatore e produttore statunitense Gene Rodemberry.

Shatner ha interpretato anche molti film della serie Star Trek, il più bello dei quali a mio avviso è il 1°, The Motion Picture del 1979, e quello più divertente il 4°, Rotta verso la Terra (1986).

La collaborazione tra la NASA ed il cast della serie Star Trek è di lunga data ed in molti tra gli attori hanno usato la propria popolarità per attirare l'attenzione del popolo americano - e non solo - propagandando la causa della NASA.

William Shatner  ha fatto la sua comparsa anche qui nel blog News Spazio. In questo video del 2012 ci racconta con occhi lucidi le difficoltà che il Mars Science Laboratory Curiosity avrebbe affrontato per atterrare su Marte


Qui sotto invece ecco il saluto del Capitano all'ultimo volo dello Space Shuttle Discovery


E nel 30° anniversario delle missioni dello Space Shuttle ecco ancora il Capitano Kirk che ne celebra la ricorrenza



Nel corso degli anni molte persone sono state onorate con la Distinguished Public Service Medal, la versione pubblica della Distinguished Service Medal riservata agli astronauti.
Tra questi vi sono l'astrofisico Neil deGrasse Tyson nel 2004, Carl Sagan nel 1977, lo scrittore  Robert Heinlein ed anche il vecchio "capo" di Shatner, Gene Roddenberry, nel 1993. Mi auguro che un giorno venga consegnata anche a Nichelle Nichols, il Tenente Uhura.

Unica fonte di ispirazione a questo post



Su queste note tremo, mi emoziono e con il cuore scrivo...

------------☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆
-----------☆☆☆ By Simo ☆☆☆
---------☆☆☆☆☆☆☆☆☆

13 commenti:

  1. Bello Symo! ... bella descrizione, sintetizzata con tanto impegno.

    RispondiElimina
  2. La Fonte di ispirazione per l'Esplorazione Umana dello Spazio.La nostra Storia. i primi passi per un futuro meno incerto su un pianeta destinato a consumarsi..e forse la Culla di una Razza che in qualche millennio popolerà , forse lo spero, lo Spazio, là dove nessun Umano è mai stato. Grazie SImo.

    RispondiElimina
  3. Un omaggio che ho letto con estremo piacere e di cui ringrazio vivamente Simo per averci pensato e provveduto e Sergio per l'adeguata presentazione e per la possibilità offerta.
    Se solo penso che chissà quanti tra quelli che lavorano alla Nasa, con qualsiasi mansione ed a qualsiasi livello, sono cresciuti a pane ed Enterprise, e hanno scelto di dedicare la loro vita lavorando per raggiungere mondo e società che hanno sognato attraverso le gesta di quel drappello di uomini guidati dal capitano Kirk, non posso che restare compiaciuto della scelta Nasa di onorare Shatner per quanto ha rappresentato e continua a rappresentare.

    Massimo

    RispondiElimina
  4. Simo... lunga vita e prosperità!!!! Sei sempre un grande!!!

    RispondiElimina
  5. Mi permetta Sergio.. spero apprezziate tutti quanti..
    http://www.youtube.com/watch?v=H21Z538MJ4E

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualità video eccezionale, grazie per la condivisione Ale!!

      By Simo

      Elimina
  6. 1 di 2


    Questo commento l'ho scritto durante la stesura del post..., inadeguato nella notizia lo posso inserire come commento.
    E' indirizzato a chi non conosce bene la serie originale di Star Trek, sono riuscito non senza difficoltà a scegliere 8 episodio tra i moltissimi che mi piacciono e che mi sento di consigliarne la visione...forse avrei fatto prima a citare quei pochi che non mi piacciono^_^!Cosa ne pensate..piacciono anche a voi?
    Qual è il vostro episodio preferito?

    --------------



    Questa medaglia testimonea anche l'importante e reale contributo che la fantascienza ha nelle scelte di vita delle persone e quella di
    Star Trek ha influenzato molte generazioni(star trek graduation speech).
    Ma la serie STO, è rimasta nel cuore di tantissimi americani perchè trattava, mascherati dalla fantascienza, argomenti sociali che allora erano molto sentiti dal popolo americano, come i diritti dell'uomo (ovviamente nel senso lato del termine), l'uguaglianza di diritti tra le minoranze etniche e i bianchi americani come le divisioni geopolitiche e razziali, il pacifismo, le pari opporunità.
    Con la scusa che fosse fantascienza, venne trasmesso in televisione il primo bacio tra un bianco, il capitano Kirk e un'afroamericana Nichelle Nichols che nella serie, interpretava un importante ruolo al pari di tutti gli altri protagonisti, Nyota Uhura era 'ufficiale responsabile delle comunicazioni a bordo della nave stellare Enterprise (NCC-1701 e NCC-1701 A).
    Ma sentiamo lo straordinario racconto di quel primo bacio...direttamenta dalla protagonista:
    Star Trek. Il primo bacio interrazziale della TV statunitense e il bacio Plato's Stepchildren
    Umiliati per forza maggiore - episodio 3x1

    Continua...



    RispondiElimina
  7. 2 di 2

    Come molti sapranno, sono stati i fan di STO, a convincere la NASA a nominare il prototipo di
    Space Shuttle originariamente destinato a chiamarsi Constitution (in onore del bicentenario della costituzione degli Stati Uniti d'America del 1976 )come l'astronave del Capitano, Enterprise ((Designazione NASA: OV-101).
    Quando fu realizzato, gran parte del cast della serie originale, così come il creatore di Star Trek Gene Roddenberry, era presente alla cerimonia d'inaugurazione e il tema musicale della serie fu eseguito come colonna sonora. Un disegno raffigurante lo Space Shuttle è comparso nella sala ricreazione dell'Enterprise del capitano Kirk in Star Trek: Il film (1979) e nella sala tattica del capitano Archer nella serie tv Star Trek: Enterprise (2001), oltre che nella sigla d'apertura del telefilm, sottintendendo una continuità ideale tra questo Space Shuttle e le navi spaziali omonime della USS Enterprise. By Wiki
    Il capitano
    James Tiberius Kirk, eroico, affabulatore, carismatico, seduttore, ha aiutato e si è difeso da creature +- intelligenti di ogni tipo: forme di vita basate sul silicio (Horta*), da esperimenti biogenetici (Khan) a piccole adorabili ma letali creature come i
    Triboli...fino ad improbabili ma memorabili rettili extraterrestri, i
    Gorn!!



    * William Shatner ha scritto nelle sue memorie che "The Devil in the Dark" era il suo episodio preferito in STO. Pensava fosse eccitante, stimolante e intelligente e che conteneva tutti gli ingredienti che hanno reso grande Star Trek.(Shatner, William (1993). Star Trek Memories (paperback). Harper Torch. p. 200.)

    Ecco alcuni episodi da me preferiti di STO:

    City on the Edge of Forever
    Uccidere per amore - episodio 1x28

    The Changeling
    La sfida - episodio 2x08

    The Doomsday Machine
    La macchina del giudizio universale - episodio 2x06

    The Deadly Years
    Gli anni della morte - episodio 2x11


    Return to Tomorrow
    Ritorno al domani - episodio 2x22

    The Ultimate Computer
    Il computer che uccide - episodio 2x24

    Let That Be Your Last Battlefield
    Sia questa l'ultima battaglia - episodio 3x15

    ed il mio preferito in assoluto di STO
    Assignment: Earth
    Missione Terra - episodio 2x26


    Video visti di recente che vi consiglio:
    Star Trek-The Future Begins
    STAR TREK (TOS) - Moments in Time
    La scienza di Star Trek
    Di forte impatto, drammatico il video e potente la musica:horta traccia ascoltabile fra altre a questo link http://vulcansrock.com/.




    ------------☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆
    -----------☆☆☆By Simo☆☆☆
    ---------☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆


    RispondiElimina
    Risposte
    1. In ordine albabetico perchè non riesco a trarne una graduatoria, tra i miei preferiti ci sono senza ombra di dubbio: la macchina del giudizio universale, missione Terra, uccidere per amore.
      Invece il primo che abbia mai visto, che evidentemente fu sufficiente a fare scoccare dentro di me il perenne fuoco della passione, è stato il mostro dell'oscurità.
      Tra i film stessa graduatoria, il primo ed il quarto sono come per te i miei favoriti.
      Parlando di quei pochi che eccezionalmente non hanno mai fatto presa sul sottoscritto, uno è sicuramente "sul pianeta Triacon" che mi è sempre risultato pesante da rivedere!

      Massimo

      Elimina
    2. Purtroppo Max, io non riesco a ricordarmi quando tutto questo mio interesse per Star Trek incominciò,
      ma credo che il capitano citando quella puntata di STO come una delle più rappresentative di quella serie, non abbia avuto torto considerato l'imprinting che ha generato nel tuo background.
      Anch'io come te non l'ho trovato tra i più belli, ma evidentemente questo essere, l'Horta, ha rappresentato il dramma di chi anche nella nostra società reale non riesce a farsi sentire.
      La missione esplorativa e pacifica dell'equipaggio di STO, ha permesso di avere, grazie ai poteri mentali di Spock, un contatto....un primo contatto con una nuova specie, con reciproco vantaggio!!!
      Non credo che ci sia argomento più affascinante in tutta la fantascienza^_^!

      Fra una settimana circa tornerò in possesso di un libro, scomparso dalla mia biblioteca Trek, circa 5 anni fa.
      Grazie a questo testo, tornerò sull'argomento del post, con un corposo contributo che pubblicherò sul prossimo YOU SPACE!

      By Simo

      Elimina
  8. P.S.
    Sergio ha censurato nel mio post queste due frasi che però io ritengo importanti e che voglio condividere con i lettori del blog:

    Con la collaborazione e la post produzione dell'amico Sergio che ringrazio.
    A proposito, questa medaglia la meriterebbe anche Sergio, non trovate?

    By Simo

    RispondiElimina

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.