Cerca in News Spazio

giovedì 17 aprile 2014

Nuovo utilizzo per lo storico sito di lancio del Launch Complex 39A, by NASA e SpaceX!

(Launch Pad 39A e Space Shuttle Columbia in preparazione alla missione STS-1, Credit NASA)

NEWS SPAZIO :- Tutti noi conosciamo lo storico sito di lancio Launch Complex 39A del NASA Kennedy Space Center da dove partivano le missioni dello Space Shuttle.
Originariamente venne costruito per il programma di esplorazione Lunare Apollo e successivamente modificato per essere usato nel programma Space Shuttle.

Il Pad 39A venne utilizzato per la prima volta il 9 Novembre 1967 per il lancio di Apollo 4.

Adesso è stato raggiunto un nuovo, simbolico passo in avanti per l'esplorazione spaziale umana, un accordo tra NASA e l'azienda privata SpaceX per usare il Pad 3A per missioni commerciali.



L'accordo siglato tra NASA e SpaceX prevede l'utilizzo per un periodo di 20 anni da parte di quest'ultima del Launch Complex 39A come piattaforma di lancio per le proprie missioni spaziali commerciali.

Charles Bolden (NASA Administrator): "E' emozionante che questo leggendario sito di lancio NASA si apra ad un nuovo capitolo per l'esplorazione spaziale e per l'industria aerospaziale commerciale. Mentre SpaceX userà il Pad 39A al Kennedy, a circa un miglio di distanza nel Pad 39B ci stiamo preparando per le nostre missioni nello spazio profondo verso un asteroide ed infine Marte. I Pad paralleli al Kennedy esemplificano perfettamente il cammino parallelo di NASA per l'esplorazione spaziale umana - aziende commerciali Americane che forniscono accesso all'orbita bassa Terrestre e le missioni NASA di esplorazione dello spazio profondo, tutte allo stesso tempo".

(credit NASA)

Vedete i due Launch gemelli Pad 39A e 39B nella splendida foto precedente, occupati rispettivamente dagli Shuttle Atlantis per la missione STS-125 e dallo Shuttle Endeavour come eventuale missione di soccorso,

Questo passo di riutilizzare il Pad 39A fa parte delle attività della NASA per trasformare il Kennedy Space Center in un complesso di lancio in grado di supportare sia utenti governativi che commerciali.
Nello stesso tempo NASA e Lockheed Martin stanno completando la prima capsula Orion (MPCV, Multi-purpose Crew Vehicle) e preparando le infrastrutture per il nuovo lanciatore SLS (Space Launch System) che partirà per lo spazio appunto dal Launch Complex 39B.

Fonte dati, NASA.

Nessun commento:

Posta un commento

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.