Cerca in News Spazio

Caricamento in corso...

sabato 25 ottobre 2014

Festival della Scienza 2014, diretta video di 12 grandi Conferenze, appuntamento speciale Sabato 25 h. 21:30 - #3

(Credit Festival della Scienza)

NEWS SPAZIO :- Terzo post dedicato al Festival della Scienza 2014, uno dei più grandi eventi per la diffusione della cultura scientifica a livello nazionale ed Internazionale giunto alla sua 12° edisione.

Il tema di quest'anno è IL TEMPO e la bella novità è la possibilità di vedere in diretta streaming 12 grandi Conferenze, grazie al progetto Scienza in Web di Telecom Italia, partner del Festival.

Abbiamo già visto la 1° interessantissima conferenza del premio nobel della fisica Serge Haroche

Ed abbiamo presentato il programma delle altre conferenze in programma tra oggi Sabato 25 a Lunedì 27,  da vedere direttamente al seguente URL 



Ma c'è di più! In questo articolo ecco un appuntamento speciale che avrà luogo oggi Sabato 25 Ottobre alle ore 21:30. Lo vedremo insieme direttamente da questo post.

Festival della Scienza 2014, diretta video di 12 grandi Conferenze, i prossimi appuntamenti a partire da Sabato 25 - #2

(Credit Festival della Scienza)

NEWS SPAZIO :- Ieri ha preso il via a Genova la 12° edizione del Festival della Scienza, uno dei più grandi eventi per la diffusione della cultura scientifica a livello nazionale ed Internazionale. Ne abbiamo parlato qui


tema di quest'anno è IL TEMPO, affascinante viaggio sia per filosofi che per scienziati. Ecco il denso programma, attività, mostre, laboratori, spettacoli, conferenze, incontri ed eventi speciali



La bella novità quest'anno è la possibilità di vedere in streaming 12 importanti Conferenze grazie al progetto Scienza in Web di Telecom Italia, partner del Festival.

Ieri c'è stata la 1° interessantissima conferenza del premio nobel della fisica Serge Haroche. Ecco in questo post i prossimi appuntamenti da vedere direttamente qui nel blog, nella box video presente qui di seguito.

venerdì 24 ottobre 2014

Festival della Scienza 2014, diretta video di 12 grandi Conferenze, 1° appuntamento Venerdí 24 h. 16:30 - #1

(Credit Festival della Scienza)

NEWS SPAZIO :- Ormai lo sapete, diffondere cultura scientifica è uno dei compiti fondamentali di questo blog. Sebbene il focus di questo sito sia l'astronautica, la Scienza e la Tecnologia ne sono i propulsori principali.

E ciò mi porta direttamente alla 12° edizione del Festival della Scienza che inizia oggi a Genova, uno dei più grandi eventi per la diffusione della cultura scientifica a livello nazionale ed Internazionale.

Quest'anno il tema conduttore è IL TEMPO. Dal 24 Ottobre al 2 Novembre, Dieci giorni densi di attività, mostre, laboratori, spettacoli, conferenze, incontri ed eventi speciali. Qui trovate il programma


Quest'anno c'è una bella novità. Grazie al progetto Scienza in Web di Telecom Italia, partner del Festival, sarà possibile seguire alcuni eventi anche in streaming, in particolare 12 grandi conferenze con i protagonisti Internazionali della scienza per rispondere agli infiniti quesiti sul tempo.

E' quindi con grande piacere che ospito questi 12 importanti eventi che potrete vedere direttamente qui dal blog News Spazio. Un sentito ringraziamento ad Antonella Ranaldo di Hagakure ed a Telecom Italia per il gentile invito. 

Qui di seguito potrete assistere al 1° grande evento, in programma per oggi Venerdì 24 Ottobre alle ore 16:30.

mercoledì 22 ottobre 2014

New Horizons, Hubble identifica tre KBO potenzialmente raggiungibili dalla sonda dopo il flyby con Plutone

(Credit NASA, ESA, G. Bacon STScI)

NEWS SPAZIO :- A Giugno avevo introdotto la missione della sonda NASA New Horizons, che dal 2006 sta viaggiando per un appuntamento con Plutone.
La sonda effettuerà un flyby, un passaggio ravvicinato, e si troverà nel punto di massimo avvicinamento con il piccolo pianeta il prossimo 14 Luglio 2015 alle 13:49:59 ora Italiana.
Ecco i dettagli


New Horizons ne studierà l'atmosfera, di cosa è composta e come si comporta, come questa reagisce al vento solare, come è fatta la superficie del corpo celeste, ecc.ecc.

Dopodiché la sonda continuerà la sua corsa e ci eravamo lasciati con in corso la ricerca del suo successivo obiettivo. La notizia oggi è che il telescopio spaziale Hubble ha individuato tre potenziali target da studiare per la missione New Horizons.

martedì 21 ottobre 2014

Il flyby della cometa "C/2013 A1" con Marte, le astronavi Terrestri tutte in buona salute!

(Credit NASA/JPL-Caltech)

NEWS SPAZIO :- La cometa "C/2013 A1" detta anche "Siding Spring" è stata la protagonista della serata di Domenica con il suo passaggio ravvicinato (flyby) con il pianeta Marte.

"Siding Spring" si è avvicinata fino a 139.500 km dalla superficie del Pianeta Rosso nella sua corsa intorno al Sole ed è stata studiata da praticamente tutti gli oggetti alieni che si trovano nel sistema Marziano. Sto parlando delle sonde orbitali Terrestri e dei rover che si trovano sulla superficie del pianeta.

Avevo descritto l'evento in questo precedente articolo dove troverete tutti i dettagli contestuali


lunedì 20 ottobre 2014

OTV-3, rientrato sulla Terra lo spazioplano robotico riusabile X-37B dopo una permanenza record in orbita, il video dell'atterraggio!

(Credit US Air Force)

NEWS SPAZIO :- Come preannunciato si è conclusa con successo la missione OTV-3 (Orbital Test Vehicle mission 3) dello spazioplano robotico X-37B della US Air Force. La navetta automatizzata è atterrata alla Vandenberg Air Force Base alle ore 15:24 (ita) di Venerdì 17 Ottobre.

OTV-3 era iniziata l'11 Dicembre 2012 dalla Cape Canaveral Air Force Station (Florida) con l'X-37B montato in cima ad un razzo vettore ULA Atlas 5 ed ha raggiunto un nuovo record di permanenza ininterrotta in orbita.

venerdì 17 ottobre 2014

"Creare Opportunità di Lavoro Attraverso L’Aerospazio", nuovo Congresso Internazionale a Napoli

(Credit PRS)

NEWS SPAZIO :- Nutro da sempre la profonda convinzione che il settore spaziale rappresenti un'enorme opportunità per l'occupazione. Il processo ormai avviato del nuovo business spaziale che vede in sostanza una sorta di privatizzazione dell'orbita Terrestre è un qualcosa al tempo stesso di epocale e di inarrestabile.
In un precedente articolo ho definito questo fenomeno come inevitabile e lo credo davvero.
Tutto questo non può che avere impatti importanti nel modo del lavoro.

E ciò mi porta ad una nuova iniziativa, inaugurare quest'oggi una nuova sezione del blog che spero possa popolarsi di sempre più contributi. Si tratta di 'Opportunità di Lavoro', un nuovo Tag dove vorrei raccogliere notizie sulle possibilità di lavoro offerte dal settore aerospazioale.

L'idea è quella di creare un'area dedicata in cui chi lo desideri possa inviarmi le proprie offerte di lavoro o notizie su possibilità di impiego nel settore dell'aerospazio che poi provvederò a pubblicare nel blog. L'invito è naturalmente aperto a tutti.

Ed inizio subito pubblicando con piacere il comunicato stampa che mi ha inviato l'ufficio stampa di Mediarke (e che ringrazio) in cui viene annunciato il Convegno Internazionale "Creare Opportunità di Lavoro Attraverso L’Aerospazio" che si terrà i prossimi 22 e 23 Ottobre a Napoli presso l’Università Parthenope, Centro Direzionale, Isola C4.

Rosetta, confermato il "Sito J" per l'atterraggio del lander Philae sulla superficie della cometa 67P/Churyumov–Gerasimenko, by ESA!

(Credit  ESA/Rosetta/MPS for OSIRIS Team MPS/UPD/LAM/IAA/SSO/INTA/UPM/DASP/IDA)

NEWS SPAZIO :- Dopo un'estensiva Readiness Review l'Agenzia Spaziale Europea ha confermato il "Sito J" quale sito primario per l'atterraggio del lander Philae sulla superficie della cometa 67P/Churyumov–Gerasimenko. Stiamo parlando di un evento storico, che fa parte di una missione altrettanto storica, Rosetta, la prima a raggiungere una cometa dopo 10 anni di viaggio.

Dallo scorso 6 Agosto Rosetta è in orbita intorno alla cometa 67P/Churyumov–Gerasimenko. Partendo da 100 km di altitudine relativa alla cometa, la sonda Europea è andata via via avvicinandosi e adesso si trova ad appena 10 km dalla superficie cometaria.

mercoledì 15 ottobre 2014

I nuovi contratti NASA CCtCap per il trasporto commerciale di astronauti in orbita, il ricorso di SNC, lo stop ai lavori, la ripartenza dei lavori

(Credit NASA)

NEWS SPAZIO :- Ecco una storia un po' particolare, tutto un altro mondo. Qualche settimana fa la NASA aveva annunciato l'assegnazione dei contratti CCtCap (Commercial Crew Transportation Capability) per l'appalto del servizio di trasporto degli astronauti US da e verso la Stazione Spaziale Internazionale. L'obiettivo è tornare ad avere un proprio accesso allo spazio indipendente, dopo la fine del programma dello Space Shuttle. Ne avevamo dato notizia qui


Le aziende assegnatarie di questi due nuovi contratti sono The Boeing Company (Boeing) e Space Exploration Technologies (SpaceX), cioè due delle tre che avevano ricevuto finanziamenti nel 2012 nell'ambito della CCiCap (Commercial Crew Integrated Capability) per continuare la progettazione e lo sviluppo di nuovi mezzi spaziali per il trasporto di esseri umani verso l'orbita Terrestre. Ecco l'articolo


L'azienda rimasta fuori dai nuovi contratti CCtCap è Sierra Nevada Corporation (SNC) ed il suo progetto della navetta orbitale Dream Chaser.

Ebbene, il 26 Settembre SNC ha presentato un ricorso contro la decisione di NASA allo U.S. Government Accountability Office (GAO).

In seguito a ciò NASA ha comunicato a Boeing ed a SpaceX di sospendere l'esecuzione dei contratti, uno stop ai lavori. Ma non è finita, anzi, proprio l'opposto.

martedì 14 ottobre 2014

OTV-3, è prossimo l'atterraggio dello spazioplano robotico della US Air Force X-37B dopo una missione record di 22 mesi in orbita!

(Credit Boeing)

NEWS SPAZIO :- Torniamo a parlare della missione OTV-3 (Orbital Test Vehicle 3) del nuovo spazioplano robotico della US Air Force X-37B, un piccolo Space Shuttle completamente automatizzato.

E' la terza missione del programma, iniziata l''11 Dicembre 2012. Da allora il secondo esemplare di X-37B è rimasto in orbita ed a fine Aprile aveva superato 500 giorni consecutivi di missione.

Adesso, dopo 22 mesi di attività orbitale, la notizia è che OTV-3 si sta preparando a rientrare a Terra.