Cerca in News Spazio

lunedì 17 settembre 2018

SpaceX, la 1° missione privata Lunare del nuovo veicolo spaziale BFR? Diretta video questa notte!

(Credit SpaceX)

NEWS SPAZIO :- Questa notte alle 03:00 ora Italiana potremo assistere in diretta al webcast di SpaceX in cui verranno dati dettagli su quella che si preannuncia un'altra novità esplosiva dell'azienda di Elon Musk.

Da twitter SpaceX ha infatti anticipato che ha firmato per la 1° missione di un privato cittadino intorno alla Luna a bordo del nuovo BFR, il veicolo spaziale introdotto l'anno scorso come elemento fondamentale per i programmi di colonizzazione di Marte (allora chiamato ITS)


La missione per la Luna potrebbe avere luogo intorno alla metà del decennio 2020, in forte competizione quindi con i programmi NASA. Vediamo direttamente da questo post lo stream video di SpaceX.

giovedì 13 settembre 2018

Aeolus, a caccia dei venti di tutta la Terra, il nuovo rivoluzionario satellite Europeo ed i primi rilevamenti, video by ESA!

(Credit ESA - S. Corvaja)

NEWS SPAZIO :- Ho dato notizia del lancio della missione Europea Aeolus nel post di rientro dalle vacanze estive. Si tratta di una missione importante, ed in questo post vediamo di conoscerla meglio.

Il satellite Aeolus (Eolo) è la prima missione a studiare i venti su scala globale. Osservazioni quasi in tempo reale permetteranno di creare una mappa in continuo aggiornamento della situazione dei venti presenti nei primi 30 km della nostra atmosfera su scala globale, relativa cioè a tutto il pianeta Terra.

L'orbita di lavoro della sonda ESA è polare eliosincrona, con altitudine di 320 km. E' una particolare orbita studiata in modo tale che il satellite sorvoli un dato punto della superficie Terrestre sempre alla stessa ora solare locale.

lunedì 10 settembre 2018

Telstar 18 VANTAGE, nuovo lancio SpaceX con splendido atterraggio del booster nell'Oceano Atlantico, video by SpaceX!

(Credit SpaceX)

NEWS SPAZIO :- E' partita questa mattina alle 6:45 ora Italiana una nuova missione SpaceX, Telstar 18 VANTAGE per immettere in orbita di trasferimento Geostazionario il satellite per telecomunicazioni omonimo.

Il lancio è avvenuto dallo Space Launch Complex 40 (SLC-40) della Cape Canaveral Air Force Station, in Florida. Quattro ore di finestra di lancio apertasi alle ore 5:28.

A ciò ha fatto seguito uno spettacolare rientro del 1° stadio del Falcon 9, atterrato sulla piattaforma drone  ASDS (Autonomous Spaceport Drone Ship) "Of Course I Still Love You" in attesa in mezzo all'Oceano Atlantico.

Vediamo tutto in questo post.

Il Giappone ed i piani per il suo 1° lander Lunare


NEWS SPAZIO :- Tra le notizie di quest'estate da approfondire questa ha suscitato particolare interesse. Anch'io sono molto curioso di saperne di più. La notizia lanciata come flash nel post "Back-on-track"


è relativa all'annuncio da parte dell'Agenzia Spaziale Giapponese JAXA del voler realizzare un modulo lander Lunare. Lo scenario di fondo è quello di una stazione spaziale in orbita intorno alla Luna, ne abbiamo già parlato in precedenza


un'ipotesi di progetto che pare attirare sempre più collaborazione Internazionale.

Si tratterebbe del 1° veicolo Lunare per esseri umani realizzato dal Giappone. Vediamo di saperne di più.

giovedì 6 settembre 2018

Soyuz MS-09, le indagini per scoprire le cause del piccolo foro individuato sulla Stazione Spaziale Internazionale


NEWS SPAZIO :- Al rientro dalle vacanze estive ho dato la notizia di una perdita individuata sulla Stazione Spaziale Internazionale, in particolare nel modulo orbitale della capsula Russa Soyuz MS-09 agganciata al segmento Russo della ISS.

Si tratta di un foro di circa 2 millimetri (immagine sotto) che è stato prontamente individuato e riparato. Un nuovo aggiornamento sulla questione merita di essere riportato, con tutte le dovute cautele.

L'agenzia spaziale della Federazione Russa Roscosmos ha avviato un'indagine per determinare le cause di questa perdita. Perché, se inizialmente si era ipotizzata una falla causata da un micrometeorite, ciò è stato poi escluso perché il buco sembra essersi prodotto dall'interno.

mercoledì 5 settembre 2018

Il futuro corre veloce, firmati i contratti ESA per lo studio dei moduli della futura stazione spaziale Lunare

(Credit NASA)

NEWS SPAZIO :- Sembra che il futuro corra veloce. Ho ricevuto ieri un comunicato stampa da Thales Alenia che riporto con piacere.

Sono stati firmati dalla storica azienda che da 40 anni progetta e realizza moduli spaziali (circa la metà della ISS che come sapete sono stati prodotti a Torino) i nuovi contratti dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo studio dei moduli nell’ambito del programma Lunar Orbital Platform - Gateway, il concept di stazione spaziale Lunare in precedenza nota come Deep Space Gateway e di cui ci siamo occupati qui


Lo studio commissionato a Thales-Alenia riuarda moduli abitabili con capacità di attracco per altri veicoli, di camere di compensazione, sia per esperimenti scientifici sia per attività extra-veicolari.

La produzione dovrebbe iniziare nel 2020 e Thales Alenia Space riveste il ruolo di Prime Contractor per gli studi per ESPRIT e I-HAB (un elemento pressurizzato per l’equipaggio con funzionalità di attracco per i veicoli spaziali che dalla Terra raggiungeranno l’avamposto lunare).

martedì 4 settembre 2018

YOU SPACE#55, Settembre 2018, lo Space Sharing di News Spazio!

(Credit NASA)

NEWS SPAZIO :- Riprendiamo dopo la pausa estiva anche YOU SPACE con l'edizione di Settembre, l'ambiente free and easy in cui chiunque può condividere e proporre argomenti di discussione, articoli, segnalare link e notizie, ecc. ecc., senza timore di andare off-topic. Naturalmente sempre riguardanti lo spazio e l'astronautica.

Questa intro resta abbastanza uguale nel tempo, così come le Regole di Ingaggio valide per tutti, giusto per fare le cose per bene, con rispetto e civiltà.

lunedì 3 settembre 2018

Back-on-track, rimettiamoci subito in pari con le principali notizie dallo spazio!

(Credit NASA/Bill Ingalls)

NEWS SPAZIO :- Eccomi nuovamente online, dopo ferie ed una settimana di lavoro fuori dall'Italia. Rimettiamoci subito in pari con i principali avvenimenti che hanno avuto luogo in queste 3 settimane di pausa. Alcune notizie le approfondirò ulteriormente in futuri post dedicati.

Venerdì 10 Agosto

Il programma NASA MUREP (Minority University Research and Education Program) MAA (MAA) ha selezionato sette MSI (Minority Serving Institutions, particolari istituzioni educative del sistema scolastico Americano) per accordi di cooperazione per un totale di circa 2,3 milioni di dollari allo scopo di stimolare gli studenti ad interessarsi alle materie scientifiche, STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics).
Le istituzioni scolastiche selezionate sono: Albany State University (Georgia), California State University (Fresno), Elizabeth City State University (North Carolina), Navajo Technical College (Crownpoint, New Mexico), Tennessee State University (Nashville), Texas State University (San Marcos), The University of Texas (El Paso).

Domenica 12 Agosto

A bordo di un lanciatore ULA Delta IV Heavy è partita la missione NASA della sonda Parker Sound Probe. Il lancio ha avuto luogo dallo Space Launch Complex-37 della Cape Canaveral Air Force Station in Florida alle  11:33 ora Italiana.
Obiettivo della missione è studiare il nostro Sole, per arrivare a migliorare gli attuali modelli di previsione degli eventi Solari che potrebbero rappresentare un pericolo per gli astronauti ed i satelliti in orbita, danneggiare la comunicazioni radio, e nei casi più gravi anche le reti elettriche.
Nei prossimi 2 mesi Parker Solar Probe si avvicinerà a Venere per una manovra di fionda gravitazionale che la porterà al suo primo passaggio "ravvicinato" con il Sole (intorno a Novembre) dove arriverà a 24 milioni di km dalla nostra stella, all'interno della sua atmosfera più esterna, nota anche come corona. La sonda si troverà dove mai niente realizzato dall'uomo era mai giunto.
Ci aspettano 7 anni di una missione stupefacente, la prima "visita" dell'umanità sulla nostra stella. Ne parleremo con molto dettaglio nei prossimi mesi.

lunedì 13 agosto 2018

Alcuni giorni di ferie per News Spazio! Appuntamento all'inizio di Settembre!

(Immagine, credit Sergio Sestili)

NEWS SPAZIO :- Un piccolo pit-stop di ferie anche per il blog quest'anno. Ci ritroveremo all'inizio di Settembre con un riassunto di tutto ciò che è accaduto nel frattempo. Così non ci perderemo niente di importante.

Buone vacanze a tutti, a prestissimo!

Stay tuned and Enjoy!

giovedì 9 agosto 2018

Un nuovo passo NASA verso la commercializzazione dell'orbita Terrestre, 13 aziende selezionate per dare forma al futuro!

(Credit NASA)

NEWS SPAZIO :- Continua lo sforzo della NASA per promuovere le attività delle aziende private nel settore spaziale. L'ente spaziale Americano ha infatti selezionato 13 aziende per produrre uno studio sul futuro del volo spaziale umano commerciale in orbita bassa Terrestre, incluse le opportunità a lungo raggio per la Stazione Spaziale Internazionale.

Gli studi valuteranno la crescita potenziale dello sviluppo di un'economia nell'orbita bassa Terrestre e come stimolare al meglio la domanda privata per voli spaziali commerciali con equipaggio.

E' un punto importante questo, si sta concretamente facendo dei passi per analizzare e sviluppare la presenza umana "commerciale" nell'orbita del nostro Pianeta. E' un passaggio di livello direi tanto importante quanto inevitabile per l'apertura dello spazio all'umanità.