Cerca in News Spazio

lunedì 19 gennaio 2009

Meravigliosa ricostruzione in 3D dei resti dell°esplosione della supernova Cassiopea A

(Immagine, fonte NASA/CXC/JPL-Caltech/MIT)

NEWS SPAZIO :- Davvero spettacolare questa ricostruzione tridimensionale dei residui dell'esplosione di una supernova avvenuta circa 330 anni fa nella costellazione di Cassiopea, a 11.000 anni luce da noi.

Cassiopea A (o Cas A), questo è il nome, è stata ricostruita utilizzando i dati di vari telescopi: (1) dati a raggi X dal NASA's Chandra X-ray Observatory, (2) dati infrarossi dal NASA's Spitzer Space Telescope, (3) dati ottici dal telescopio di 4 metri del National Optical Astronomy Observatory, a Kitt Peak (Arizona) e dal (4) telescopio di 2,4 metri del Michigan-Dartmouth-MIT, anch'esso a Kitt Peak.

Il video del modello 3D è disponibile al seguente link
http://photojournal.jpl.nasa.gov/archive/PIA11748.mov


Nella visualizzazione la regione verde è principalmente ferro osservato ai raggi X. LA regione gialla è una combinazione di argo e silicio visti sia ai raggi X che nella banda visibile e negli infrarossi. La regione rossa è costituita da detriti freddi visti all'infrarosso. Infine, la regione blu rivela l'onda di esplosione più esterna, principalmente ai raggi X.

Quando gli elementi (creatisi all'interno della supernova) quali ad esempio ferro, silicio ed argo, vengono scaldati, questi emettono onde elettromagnetiche con specifiche lunghezze d'onda.

Durante l'esplosione (della supernova) essi vengono espulsi in maniera radiale dal centro verso l'esterno della stella. Ciò che accade è che le onde emesse dal materiale in movimento avranno una lunghezza d'onda che varierà proprio in relazione a tale movimento.

Ed infatti gli elementi che si muovono verso l'osservatore emetteranno onde (elettromagnetiche) con lunghezza d'onda più piccola (arrivano "prima" a destinazione), mentre gli elementi che si allontanano dall'osservatore emetteranno onde con una lunghezza d'onda maggiore.
E' l'effetto Doppler, lo stesso che causa la variazione di tonalità nel suono della sirena di una autoambulanza che si avvicina a noi, ci sorpassa e poi si allontana.

Inoltre la misurazione di tale "shift" dà anche una misura della velocità del movimento. In questo modo gli scienziati sono stati in grado di realizzare un modello tridimensionale dell'esplosione.

Guardate il video, è spettacolare.

8 commenti:

  1. SALVE, MI SONO PRESO LA LIBERTA' DI METTERE QUESTO POST SUL MIO SITO,CITANDONE NATURALMENTE LA PROVENIENZA OVVERE QUESTO SITO... SAREI DAVVERO ONORATO SE LEI DASSE UN'OCCHIATA AL MIO SITO E MI COMMENTASSE E SI ISCRIVESSE
    GRAZIE

    RispondiElimina
  2. Ti va uno scambio link? www.aiconfinidellaconoscenza.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Questo blog (News Spazio) non crede negli UFO né alla fine del mondo nel 2012...Alla larga perciò dai siti sognatori, irrazionali e non seriamente scientifici.

    Qui si fa VERA SCIENZA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. definiresti vera scienza?

      Elimina
  4. al signor anonimo, la scienza serve fino ad un certo punto, ma non spiega sempre tutto e a volte non spiega proprio nulla...
    la scienza puo' curare malattie, inventre molte cose ma non tutto,per il resto ci vogliono ipotesi, sogni, e anche non basarsi su basi scientifiche.

    RispondiElimina
  5. Atlantide scrive: "la scienza serve fino ad un certo punto"...fine a che punto?...E dopo questo punto cosa ci metti? L'astrologia? Gli UFO? Il divino mago Otelma? Il soprannaturale? e altre fesserie varie?

    Del resto la risposta la troviamo nella seconda parte della tua risposta: "sogni, e anche non basarsi su basi scientifiche"!
    Eppure è proprio grazie alla scienza che usi Internet...

    E dopo tale clamorosa esaltazione dell'irrazionale, noi scienziati non abbiamo più parole...
    E' proprio vero il detto: è più facile insegnare qualcosa di nuovo che sradicare vecchie abitudini mentali!
    Consiglio comunque a tutti di visitare il sito WWW.CICAP.ORG

    Firmato: Astrofisico INAF

    RispondiElimina
  6. x Gollum: grazie per la tua richiesta (ne deduco che ti piace il mio blog) ma come puoi constatare non ho una sezione che elenca i 'blog amici'. Ho vari contenuti che non ho ancora messo perchè sarebbero poco fruibili dato l'attuale layout del sito. Ho necessità di riorganizzare il look-and-feel del blog in maniera differente, magari a tre colonne, impegni di lavoro permettendo.

    Per il resto, discussione interessante direi. Siamo scivolati nella filosofia... ed è sempre una buona cosa, segno questo che News Spazio è seguito ed apprezzato, e di ciò non posso che esserne contento.

    L'argomento sollevato è di dimensione così grande che meriterebbe un sito dedicato. Ci sono altri pareri?

    RispondiElimina
  7. SIGNOR ANONIMO, IO NON HO MESSO IN DUBBIO LA SCIENZA,PERCHE LA SCINZA E' FONDAMENTALE,MA SENZA LA FANTASIA E I SOGNI L'UOMO COME AVRA' FATTO AD INVENTARE IL COMPUTER?

    RispondiElimina

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.