Cerca in News Spazio

lunedì 20 febbraio 2017

CRS-10, lancio perfetto del razzo Falcon 9 e spettacolare il suo rientro a terra, Dragon in volo verso la ISS, video!

(Credit SpaceX)

NEWS SPAZIO :- Lancio stupendo, storico, quello di ieri. E' iniziata alla grande la missione SpaceX CRS-10 di rifornimento alla Stazione Spaziale Internazionale.

E' il primo lancio commerciale a partire dalla famosa piattaforma di lancio LC-39A del NASA Kennedy Space Center, la stessa da dove partì l'uomo per la Luna e da dove veniva lanciato lo Space Shuttle, anche per le prime missioni di assemblaggio della ISS.

Un luogo storico, che oggi diventa testimone anche della nuova era spaziale, sempre più aperta al mondo delle aziende private, per una nuova economia, quella dello spazio, che si aggiunge alle economie mondiali. Un luogo, LC-39A, il cui precedente ultimo lancio risale all'ultima missione dello Space Shuttle nel 2011.

E adesso vediamo come è andato il lancio, e non solo. Sì perché il 1° stadio del Falcon 9 (F9S1) dopo aver immesso il 2° stadio nella giusta traiettoria è tornato a terra compiendo uno splendido atterraggio. Stiamo ormai abituandoci a questa nuova realtà, comincia quasi a sembrarci normale che un booster ritorni alla base dopo un lancio.
E' una cosa su cui riflettere.



Siamo alla decima missione di Dragon per rifornire la Stazione, missione prevista dal contratto COTS che NASA ha stipulato con SpaceX. Trovate una sua descrizione a questo URL


Il lancio era inizialmente previsto per il giorno prima, Venerdì 17, ma a 13 secondi dalla fine del conto alla rovescia, lo stesso Elon Musk (fondatore, CEO e CTO di SpaceX) ha stoppato il countdown.
Su Twitter ha spiegato che era stata individuata una traccia "non nominale" (un valore strano) in un pistone idraulico del 2° stadio.

Il Falcon 9 è stato quindi svuotato dei propellenti e rimesso in posizione orizzontale per consentire ai tecnici SpaceX di ispezionare lo stadio. E' stata sostituito un componente nell'attuatore di manovra del sistema di controllo di spinta del 2° stadio e l'inconveniente è stato dichiarato chiuso.

Di nuovo in verticale al Pad LC-39A in attesa della prossima finestra di lancio, prevista per il giorno successivo.
Ed infatti, Sabato 18 alle 15:38 ora Italiana, ecco la partenza del Falcon.

A T+2 min e 22 sec vi è stato lo spegnimento del 1° stadio F9S1 (MECO, Main Engine Shut Off, spegnimento del motore principale), l'altitudine raggiunta era di 65 km.
Ha fatto seguito la separazione del 2° stadio che ha preso in carico la missione primaria, mettere cioè in orbita di parcheggio la capsula Dragon, la quale poi avrebbe continuato il suo viaggio di 2 giorni per la Stazione.

Nel frattempo il 1° stadio ha iniziato la sua missione secondaria, tornare a casa sano e salvo.
Ho descritto questa manovra molte volte ormai, e come ho accennato sopra, questa è ormai diventata una nuova routine, almeno per l'azienda di Elon Musk.
Il 1° stadio del razzo vettore, dopo aver terminato il proprio compito, inverte la rotta, accende alcuni dei suoi nove motori per frenare la corsa (boost back), si posiziona nuovamente con i motori verso terra, dispiega le 4 alette di manovra per governare la discesa, effettua un'altra accensione per contrastare la corsa (entry burn) ed alla fine apre le 4 gambe di atterraggio ed accende il motore centrale per atterrare in sicurezza (landing burn).

E' avvenuto così anche ieri, con un atterraggio perfetto sulla terraferma, nella Landing Zone 1 di Cape Canaveral. La diretta video ci ha mostrato il rientro di F9S1 dalla videocamera posizionata sul booster, una visuale in prima persona molto suggestiva.

Dragon arriverà sulla ISS Mercoledì. Troverete un post dedicato da cui poter assistere alle operazioni di cattura da parte del braccio robotico della Stazione. La trasmissione video di NASA TV inizierà intorno alle 10:30.

La successiva missione di SpaceX invece avrà luogo il 28 Febbraio, EchoStar-23, e ne parleremo in un prossimo post dedicato.

Ecco il lancio di CRS-10 ed l'atterraggio di F9S1

Technical Webcast



Hosted Webcast



EnjoY!

3 commenti:

  1. Visto in diretta molto bello.

    RispondiElimina
  2. Ormai i brividi per il rientro (che ci sono ancora) sono molto meno intensi rispetto alle prime volte. Vogliamo una nuova fonte di adrenalina! Vogliamo SES-10! Si sa già qualcosa sulla finestra di lancio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ancora, al momento è "non prima di" Marzo

      Elimina

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.