Cerca in News Spazio

lunedì 24 ottobre 2016

Orb-5, il cargo commerciale Cygnus è arrivato sulla Stazione Spaziale Internazionale, video by NASA TV!

(Credit NASA)

NEWS SPAZIO :- E sempre sulla Stazione Spaziale Internazionale è arrivata anche la missione commerciale Orb-5 di rifornimento, il ritorno al volo per il razzo vettore Antares dell'azienda Orbital ATK.

La capsula Cygnus con a bordo 2.425 kg di rifornimenti ed esperimenti per l'avamposto orbitale era partita a bordo di un razzo vettore Antares 230 Martedì scorso.

E' stata data precedenza all'arrivo di Soyuz MS-02 (le missioni con esseri umani a bordo hanno sempre la precedenza) e Cygnus è rimasta in orbita di parcheggio a distanza di sicurezza dalla Stazione ad attendere il suo turno per attraccare.



Cygnus è stata catturata dal braccio robotico della ISS SSRMS manovrato dall'astronauta NASA Kate Rubins dall'interno della Stazione. La cattura è stata confermata alle ore 13:28 (ita).

Dopodiché, come avviene tutte le volte, il controllo di Canadarm2 è passato al team ROBO a Terra, il quale lo ha comandato per muovere Cygnus in posizione di attracco in corrispondenza della porta di accesso Nadir (quella che 'guarda' verso Terra) del modulo Unity.

Dopo un controllo dei sistemi di attracco è stato effettuato il docking.

L'apertura dei portelloni di accesso al cargo avverrà questa settimana. Cygnus resterà circa 1 mese agganciata sulla ISS.

Ecco l'arrivo di Cygnus



Enjoy!

3 commenti:

  1. Sergio normalmente ogni quanto parte un carico di rifornimenti per la ISS? lasciando stare ritardi dovuti a guasti o incidenti.

    RispondiElimina
  2. I rifornimenti per la Stazione sono programmati in modo da garantire flessibilità e ridondanza per la Stazione.

    Ogni pochi mesi vi è una missione, o Russa (circa 3 missioni l'anno) o Americana (SpaceX, Orbital ATK con i contratti CRS e CRS-2). Negli anni poi si sono avute anche 5 missioni ESA ATV e 5 missioni Giapponesi HTV. Quest'ultima ne dovrebbe prevedere in tutto sette, la prossima è in programma per il 9 Dicembre prossimo.

    RispondiElimina
  3. Grazie per le informazioni Sergio

    RispondiElimina

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.