Cerca in News Spazio

mercoledì 30 settembre 2015

New Horizons, Plutone a colori in altissima risoluzione in questa fotografia eccezionale!

(Credit NASA/Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory/Southwest Research Institute) - (Hi-Res)

NEWS SPAZIO :- Mai prima d'ora in tutta la storia dell'umanità era stato visto così. Sto parlando del pianeta Plutone e delle incredibili immagini che ci ha inviato la sonda NASA New Horizons riprese durante il flyby dello scorso 14 Luglio.

Continuano le sorprese e le meraviglie e l'incredibile immagine che condivido in questo post è davvero superba. Ingranditela fino alla sua massima risoluzione ed esplorate questo nuovo mondo lontanissimo. Sembrerà di essere davvero laggiù.



Si tratta anche questa di una foto inviata dalla fotocamera MVIC (Multispectral Visible Imaging Camera) della suite RALPH, con la differenza che questa volta l'immagine è a colori. La sua risoluzione è di 1,3 km/pixel.
 
In questo precedente post vi avevo illustrato come MVIC riesce a catturare queste incredibili immagini


Qualche giorno fa avevamo ammirato le possenti montagne ghiacciate nelle regioni polari di Plutone e adesso siamo qui ad ammirare con dettagli eccezionali tutto un pianeta a colori, in tutta la sua bellezza!

La foto combina il canale blu, rosso e ad infrarossi di MVIC. Le differenti tonalità cromatiche che si riescono a distinguere sono il segno di una complessa storia geologica e climatica che gli scienziati hanno appena iniziato a studiare.

Qui sotto avete il link originale dell'immagine nel sito di JPL-NASA in Hi-Res


Enjoy!

6 commenti:

  1. Senza parole... WOW!!!!

    Grazie Sergio anche per il post su MVIC.

    Filippo

    RispondiElimina
  2. Che bello, che emozionante é questo 2015

    RispondiElimina
  3. Lavori in corsa su Plutone, o ciak si gira?

    La superficie rossa minio però sembra essere stata verniciata da un artista digitale, estroso e un po' distratto, con una tavoletta grafica.
    Sulla sinistra, cosa sarebbe quella linea irregolare più chiara che non segue perfettamente la morfologia del canyon, scostata rispetto al suo contorno?
    Come in Google Earth dove spesso le riprese satellitari non combaciano perfettamente con le mappe.
    È un fuori registro originato dal rapido movimento della sonda, o Plutone è fatto proprio così e non segue le regole dei registri ... o dei registi?

    RispondiElimina
  4. ma che stai dicendo? ma ci sei o ci fai?

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.