Cerca in News Spazio

sabato 27 settembre 2014

Mangalyaan, pubblicate le prime foto di Marte, by ISRO!


NEWS SPAZIO :- L'Agenzia Spaziale Indiana ISRO ha pubblicato sul suo sito web le prime immagini della superficie di Marte riprese dalla sonda Mangalyaan giunta il 24 Settembre scorso in orbita intorno al Pianeta Rosso.

Le foto sono state scattate dalla MCC (Mars Color Camera) a bordo della sonda. Trovate una descrizione della missione e degli strumenti al seguente URL


Da ricordare che Mangalyaan come dimostratore tecnologico per la prima missione Indiana su Marte ha già compiuto un risultato eccezionale, dimostrando l'acquisita competenza dell'India a gestire tutte le fasi di una missione interplanetaria.



In particolare la MCC, il 1° payload ad essere attivato dopo l'immissione in orbita, pesa circa 1,2 kg ed include un sensore di 2000x2000 pixel con filtro RGB.

La foto che vedete in alto mostra una porzione di Syrtis Major ed è stata acquisita da 7300 km di altitudine, con una risoluzione di 376 m/pixel.


L'immagine qui sopra invece è stata scattata da un'altezza di 8449 km per una risoluzione spaziale di 439 m.

Aggiungo anche questa foto


E' la prima immagine scattata da MCC, risalente al 19 Novembre 2013 da una distanza dalla superficie Terrestre di 67.975 km, con risoluzione di 3,53 km.

Immagini, credit ISRO.

4 commenti:

  1. Poca spesa tanta resa.Brava India. Però Marte va bene x sgranchirsi le gambe, la gente come me vuole vedere le foto di quello che c'è oltre Marte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido!!

      Ramiro

      Elimina
    2. E' da quando ho 15 anni (1979) che aspetto missioni su Titano-Europa-Io-Eceladus ecc.ecc..ma d'altronde..Marte è qui "dietro l'angolo di lancio"..con tempistiche "fattibili" e "fruibili"..ricordiamoci che c'è chi ci investe. E se tanto mi da tanto..i politici USA NON sono proprio cosi' lungimiranti o PIU' lungimiranti dei nostri. Ergo..Marte e marte. Le poltrone fa comodo a tanti. Ma per l'India e la Cina ovviamente i discorsi son diversi. magari loro,non avendo problemi di DEMOCRAZIA riusciranno a spedire anche le cavie umane su Titano. Anzichè fucilarle.

      Elimina
  2. Allora speriamo che le lancino presto ste cavie umane. ;-)

    Ramiro

    RispondiElimina

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.