Cerca in News Spazio

mercoledì 2 ottobre 2013

YOU SPACE #4, continua l'esperimento di Space Sharing di News Spazio!

(Immagine, credit NASA)

NEWS SPAZIO :- Eccoci al quarto appuntamento con YOU SPACE, un ambiente free and easy dove nell'area commenti chiunque può condividere e proporre argomenti di discussione, articoli, segnalare link e notizie, ecc. ecc., senza timore di andare off-topic. Naturalmente sempre riguardanti lo spazio e l'astronautica.

Ecco le "regole di ingaggio", giusto per "fare le cose per bene", con rispetto e civiltà.



REGOLE DI INGAGGIO
Per prima cosa potete condividere qualunque argomento, purché abbia qualche attinenza con lo spazio.

Per dare maggiore spessore e credibilità ai vostri interventi vi invito a citare e linkare le fonti originali. Mi piacerebbe che fossero nella forma di una breve descrizione seguita dal link di riferimento, ma non è obbligatorio.

E' fondamentale poi mantenere un atteggiamento rispettoso e civile verso tutti.

Non si tratta di una corsa a chi posta prima un link, per cui vi inviterei ad aspettare un po', può essere benissimo che per la notizia che avete trovato io stia già preparando un post dedicato.

Così come può anche essere che alcuni argomenti già introdotti da voi in questa sezione possiate poi ritrovarli affrontati in un post su NewsSpazio (magari perché mi serve più tempo per scrivere un articolo).

E non si tratta nemmeno di una corsa a chi pubblica di più. All'inizio potrebbero essere sufficienti pochi link, in modo da stimolare una discussione su quei temi e non disperdere gli interventi.

Quindi, Enjoy YOU SPACE!

17 commenti:

  1. Anche se con due settimane di ritardo, riesco a pubblicare finalmente, l'articolo che riguarda lo storico aiuto del mondo animale alla causa umana, che avevo annunciato...,meglio tardi che mai^_^!!


    PIONIERI DELLO SPAZIO: moscerini e primati, parte1di 2

    Dopo la corsa agli armamenti della seconda guerra mondiale che avevano prodotto lo sviluppo degli V2, i razzi sviluppati da Wernher von Braun che raggiungevano la distanza di 320-360 km, iniziò lo sviluppo di razzi da parte degli USA e dell'URSS, i vincitori della guerra, per fargli aumentare l'autonomia in volo e permettergli di arrivare dall'altra parte dell'oceano...cominciando così la "guerra fredda" tra le due superpotenze, incentrata sullo sviluppo di razzi balistici ( hanno una traiettoria di volo balistica, di tipo suborbitale) armati di bombe atomiche...Anche l'orbita bassa terrestre divenne strategicamente importante da raggiungere....
    Correva l'anno 1957, il 4 ottobre il satellite sovietico Sputnik 1(in cirillico спутник, "Compagno di viaggio" o "Satellite") fu il primo artefatto umano ad orbitare attorno al pianeta, da allora il il governo russo e quello americano parteciparono alla più pazza corsa che si sia mai vista...la "corsa allo spazio", per mandare per primi il loro rappresentante nello spazio e vantarsi per l'eternità di questo primato!!
    Per raggiungere questo scopo il prima possibile hanno avuto... l'involontario^_^ aiuto del mondo animale...
    Non si crederebbe quali animali ci abbiano aiutato a raggiungere l'obbiettivo...
    Per esempio, cosa mai avranno insegnato ai ricercatori statunitensi, la Drosophila melanogasteri (una bella foto ricca di particolari^_^) detto anche moscerino della frutta, mandati in zona suborbitale da razzi V-2 (video del 1942!!!!)recuperati ai tedeschi?
    Lo scopo dell'esperimento era quello di esplorare gli effetti dell'esposizione alle radiazioni ad alta quota, 109km, i nostri eroi tornaro vivi!!

    Continua...

    By Simo

    RispondiElimina
  2. PIONIERI DELLO SPAZIO: moscerini e primati, parte 2di2

    Le scimmie ovviamente sono state molto utili per via dei .... comuni progenitori con gli umani, quindi geneticamente più simili e adatti a sentire, reagire e subire, lo stres fisico e l'ambiente ostile dello spazio, come l'avrebbe potuto sentire un'astronauta.
    L'11 giugno 1948, gli americani (Air Force Aeromedical Laboratory) tentarono di lanciare una scimmia Rhesus, tale Albert I (62Km) che purtroppo non diventò famoso come ALBERT II (qui sorridente) che raggiunse nel il 14 giugno 1949 l'obbiettivo dei 134 km superando il confine internazionalmente riconosciuto di spazio!Qui appena partito da White Sands, New Mexico.
    Una foto raccapricciante ci mostra il contratto corpicino di Albert I che si è guadagnato sul campo il mio rispetto, le mie scuse a nome dell'umanità e una medaglia al valore virtuale!!

    Altre scimmie famose:
    "Gordo è stata una delle prime scimmie a raggiungere lo spazio( 13 dicembre 1958), nell'ambito di un programma spaziale NASA. Otto scimmie hanno preso parte a missioni della NASA, cinque delle quali furono chiamate Albert.
    Miss Baker e la sua compagna Able furono le scimmie pioniere dello storico volo del 28 maggio 1959, volo che segnò un punto di svolta nell'era spaziale americana. Esse furono, infatti, i primi esseri viventi recuperati vivi di ritorno da un volo nello spazio esterno, la loro missione aprì la strada per l'invio del primo essere umano in orbita intorno alla terra."(1)
    Qui la solita foto raccapricciante del prevolo di Miss Baker , fortunatamente visse a lungo dopo il volo(QUI partecipa alla conferenza stampa^_^ con Able), mori nel 1984^_^!!!Quella di Gordo è orribile e ve la risparmio...

    Continua...

    By Simo

    RispondiElimina
  3. PIONIERI DELLO SPAZIO: moscerini e primati, parte 2di2+1^_^

    Nei primi mesi del 1961 , alcuni mesi dopo il volo di Gagarin nello spazio - NASA utilizzò scimpanzé per la risoluzione del programma "Mercury".
    Gli scimpanzé sono stati lanciati con successo in orbita. Scimpanzé come Ham, il cui viaggio durò 16 minuti e 59 secondi, nel gennaio 1961. Suo fratello Enos dieci mesi più tardi fece il giro del mondo due volte.
    Le cose per le simpatiche scimmie andavano piuttosto bene, come ci fa capire in questa foto
    Ham appena recuperato dopo l'ammaraggio^_^!!!!

    Un'altra scimmia di cui non so il nome, sembra sia stata lanciata dall'Iran il 01/28/ 2013, la vediamo nel filmato. L'Iran per la prima volta il 3 febbraio 2010 ha inviato vermi, una tartaruga, un topo e batteri vivi nello spazio!

    PORC!!!!! Hanno pure il sito internet della سازمان فضایی ایران !!!!!!!!^_^
    X Sergio questa ti mancava vero?^_^? Iranian Space Agensy(http://www.isa.ir/)
    Tra una centrale nucleare e l'altra vuoi vedere che dovremo fare i conti con l'Iran anche su Marte??OK la Luna è più realistico...heheheh.

    "Abbiamo tutti sentito delle indiscrezioni che vogliono spedire su per prima una scimmia. Bene, nessuno di noi vuole pensare che manderanno su una scimmia per svolgere il lavoro di un uomo.. quello che stanno cercando di fare con noi è mandare su un uomo per fare il lavoro di una scimmia."

    Deke Slayton, Astronauta Mercury 7



    By Simo

    Fonti:(1)Scimmie famose,WIkipedia,frozenly.com

    P.S.
    Ovviamente nelle prossime settimane daremo il giusto riconoscimento a gatti, pesci, pulcini, piccioni ecc...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scommetto che mentre scrivevi, ascoltavi "shock the monkey"!
      Scherzo...
      Inconsueto ed interessante; se dovessi scriverne un seguito, lo leggerò con piacere.

      Ciao. Massimo (da ora in poi senza la P perchè dimentico di metterla la metà delle volte e tanto mi par di essere il solo).

      Elimina
    2. Grazie Massimo senza P,
      citazione pertinente la tua e si, queste povere scimmie hanno subito molti traumi.Alcune foto sono scioccanti!!!


      By Simo

      Elimina
    3. Ecco, si... povere bestie. Senza loro non avremmo fatto passi avanti, è vero. Ma, ahime, sono sacrifici sull'altare della scienza, questi. Che sia chiaro. E tondo.
      Bellissimo articolo Simo :) Thanks

      Elimina
    4. Grazie Elle, se per le scimmie è palese il motivo del loro sacrificio, più criptico è il motivo dell'uso di altri animali come i volatili, gatti ecc.., che vedrete nel prossimo
      YOU SPACE !!!

      OPS!!! Mi è partito il trailer involontariamente...ehehheh^_^!!!

      By Simo

      Elimina
  4. Sergio.. vorrei chiederti una cosa.. da profano di facebook, nel quale mi sono da poco iscritto.. come posso condividere qualche foto che posti tu su news spazio?? ..per condividerle chiaramente!! Thanks..

    RispondiElimina
  5. ..mi sa che ho capito..le devo condividere dalla pagina facebook del blog vero??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora, dal blog puoi condividere il post su Facebook tramite uno dei bottoni di condivisione che sono presenti al termine di ogni post. Dalla pagina facebook del blog puoi condividere ogni contenuto presente.
      Se vuoi condividere solamente una foto potresti anche provare questa cosa: visualizzi la foto dal blog, ti copi l'url che compare nel browser e scrivi tale url (copia ed incolla) in facebook. Ciao.

      Elimina
    2. ..grazie Sergio!! :)

      Elimina
  6. Io segnalo
    www.ISONblog.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Interessante, grazie per la condivisione, questa cometa sarà un grande evento scientifico da seguire con tutto quello che internet può metterci a disposizione, questo blog dedicato mi ha un pò sorpreso devo dire...una risorsa in più per rimanerne aggiornati^_^!

      By Simo

      Elimina
  7. Ciao Sergio,
    oggi è successo un fatto straordinario che penso meriti un approfondimento su News Spazio:

    India Launch Mangalyaan To Mars!

    RispondiElimina

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.