Cerca in News Spazio

lunedì 27 maggio 2013

Martedì prossimo il via alla missione spaziale VOLARE dell'astronauta Italiano Luca Parmitano con il lancio di Soyuz TMA-09M, by ESA!

(Immagine, credit NASA)

NEWS SPAZIO :- Partirà all'inizio della prossima settimana la nuova navetta Russa Soyuz TMA-09M diretta verso la Stazione Spaziale Internazionale con a bordo tre membri di Expedition 36/37.

Uno di questi è l'astronauta ESA di nazionalità Italiana Luca Parmitano ed il lancio indicherà anche l'inizio della missione ESA denominata VOLARE.



Il lancio è previsto per Martedì 28 Maggio alle 22:31 ora Italiana dal Cosmodromo di Baikonur in Kazakistan. I tre membri dell'equipaggio sono il Comandante della Soyuz Fyodor Yurchikhin ed i Flight Engineer Karen Nyberg e Luca Parmitano.
L'arrivo a destinazione con l'aggancio al modulo Rassvet del segmento Russo della ISS è previsto dopo sei ore dal lancio, secondo il nuovo profilo di missione "velocissimo".

Naturalmente avremo la possibilità di assistere al lancio in diretta video direttamente dalla pagine di questo blog. Martedì avrete il post dedicato.

Ma torniamo alla missione Volare. E' la sesta missione di lunga durata dell'ESA e durante la sua permanenza nello spazio Luca effettuerà circa 20 esperimenti ESA riguardanti molte aree scientifiche, tra cui fisiologia umana, biologia, fisica dei fluidi e scienze dei materiali.
La maggior parte di questi avrà luogo nel laboratorio ESA Columbus, il laboratorio di ricerca Europeo nella Stazione Spaziale Internazionale. Luca svolgerà esperimenti non soltanto per l'ESA, ma anche per i partner internazionali.

L'addestramento di Luca alla missione è durato più di tre anni. Molto tempo è stato dedicato a fare pratica con i sistemi robotici della Stazione. Saranno infatti molti i veicoli spaziali che durante la missione di Luca raggiungeranno la Stazione. Si va dal docking del nuovo ATV Albert Einstein Europeo, al cargo HTV Giapponese fino alle navette commerciali Dragon di SPaceX e Cyguns di Orbital.

Ecco alcuni video dell'addestramento di Luca

Loading...



Loading...



Loading...



Luca avrà ben quattro patch di missione. Il primo è quello della missione ESA Volare

(Immagine, credit ESA/ASI/I. Sardella)

Vi sono poi i due scudetti di Expedition 36 e 37

(Immagine, credit NASA)

(Immagine, credit NASA)

E per ultimo il patch di Soyuz TMA-09M

(Immagine, credit Roscosmos)

Enjoy!

1 commento:

  1. Che faccia simpatica e rassicurante questo Fyodor...

    RispondiElimina

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.