Cerca in News Spazio

sabato 16 giugno 2012

Sta per iniziare la missione della capsula Cinese Shenzhou-9, a bordo la prima taikonauta donna

(Immagine, credit CNSA)

NEWS SPAZIO :- E' in partenza oggi la nuova missione spaziale Cinese con astronauti a bordo della capsula Shenzhou-9.

Da alcuni giorni si erano diffuse voci appunto che davano come imminente l'evento. Nella giornata di ieri vi è poi stata la conferma ufficiale da parte delle autorità Cinesi in una conferenza stampa svoltasi allo Jiuquan Satellite Launch Center, notizia pubblicata ieri dall'agenzia di stampa Xinhua.

A bordo di Shenzhou-9 anche la prima taikonauta donna, il maggiore dell'Esercito Popolare di Liberazione Liu Yang.



Il lancio avverrà oggi alle 12:37 ora Italiana (6:37 pm ora di Pechino) dallo Jiuquan Satellite Launch Center (deserto del Gobi).

Il razzo vettore è un Long March-2F e la capsula Shenzhou-9 porterà in orbita l'equipaggio composto dal comandante Jing Haipeng (Shenzhou-7 nel 2008), Liu Wang e Liu Yang.

La missione che era già stata preannunciata lo scorso Febbraio (vedi qui) ha come task principale l'aggancio tra Shenzhou-9 ed il modulo orbitale Tiangong-1, il laboratorio di test lanciato l'anno scorso e visitato a Novembre dalla capsula Shenzhou-8.

Questa volta però la missione di Shenhou-8 è una missione "manned", con astronauti a bordo. L'obiettivo di agganciarsi a Tiangong-1 sarà molto importante per il programma spaziale Cinese, un grande passo avanti per la realizzazione della prima Stazione Spaziale Cinese programmata per il 2020.

(Immagine, credit BBC)

Il piano di missione prevede il distacco dal vettore dopo circa 9 minuti e 45 secondi dal lancio, posizionamento in orbita, avvicinamento al laboratorio orbitale e primo tentativo di docking automatico.

Dopo l'aggancio i tre taikonauti si trasferiranno nel modulo Tiangong-1 dove vivranno e laboreranno. Dopo alcuni giorni avverrà un tentativo di aggancio manuale.

Vi rimando alla sezione del blog dedicata alla 'Cina' trovate tutte le notizie di questo ambizioso programma spaziale


I migliori auguri a  Shenzhou-9!

14 commenti:

  1. Diretta video del lancio:
    http://english.cntv.cn/live/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefano per la segnalazione del sito, purtroppo mi sono perso la diretta, ho visto il lancio solo adesso, lo prenderò in considerazione per i lanci futuri!:-D

      By Simo

      Elimina
  2. Purtroppo quel link non funziona sul mio smartphone. Mi sarebbe piaciuto vederlo.
    Ivano

    RispondiElimina
  3. tztztzt,,Cinesi,...và non dico altro.Auguri Umanità se sti qui diventeranno potenti e di più dell'America.
    Non sono però "Democratici" come gli occidentali..

    Pessimo governo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo sulla critica che muovi ai Cinesi, ma anche noi occidentali abbiamo i nostri difetti..!
      Speriamo che il progresso si manifesti anche nell'ambito socioculturale!

      By Symo

      Elimina
    2. Personalmente ho fortissimi dubbi sul nostro livello di "democrazia" occidentale attuale. Ognuno vive nel mondo di frottole dorate raccontate dai rispettivi governi. Ma questo é un'altro discorso. Certo solo é che, grazie ai cinesi, la corsa allo spazio sta ricominciando.

      Elimina
    3. ..dai ragazzi non pensiamo alle problematiche politiche internazionali, consoliamoci con gli europei di calcio.. il calcio questo si che è un esempio di limpidezza, trasparenza, pulizia, competizione corretta.... ahahahah questa è buona davvero!!!

      Elimina
  4. Segnalo un refuso nel titolo, la capsula si chiama Shenzhou-9

    By Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oops, grazie Simo, accidenti alla fretta!

      Elimina
  5. Grazie a Sergio ho facilmente e velocemente tutti i dati di cui avevo bisogno x argomentare..

    Di seguito ho raggruppato i lanci fatti dalla Cina dall'inizio dell'anno;
    SABATO 16 GIUGNO 2012: capsula Shenzhou-9
    Martedì 29 Maggio 2012: satellite per remote sensong Yaogan 15
    Sabato 26 Maggio 2012: satellite militare per telecomunicazioni Chinasat-2A (Zhongxing-2A)
    Domenica 29 Aprile 2012: due satelliti per il servizio di localizzazione satellitare Beidou
    Venerdì 24 Febbraio 2012: come sopra
    Lunedì 9 Gennaio 2012: ZiYuan-3 satellite per il Remote Sensing

    Mi sorprende il programma spaziale cinese, la sua quantità di lanci è a mio avviso straordinaria anche per una superpotenza. Limpegno profuso in termini di risorse economiche ed intellettuali e una potente volontà nell'affermarsi anche nell'ambito spaziale mi fa ben sperare per il futuro...
    Si.., a mio avviso trarremo grandi vantaggi se il programma spaziale cinese diventerà un problema per l'amministrazione americana, lo spazio è il futuro e gli investimenti avranno certamente un importante ritorno economico futuro!

    É palese.. che lo sia anche per i cinesi; un domani, mettere le mani sulle risorse che lo spazio ci mette a disposizione, farà della nazione che avrà accesso alle risorse, la vera indiscussa potenza economica, che ai giorni nostri significa anche politica, militare e potenza sociale a tutto campo: materiale, ideologica, psicologica e perfino teologica!”, a maggior ragione quando il pianeta terra non avrà abbastanza risorse per accontentare tutti.
    La popolazione mondiale ha toccato quota 7 miliardi, un miliardo in più rispetto a 12 anni fa, ben 6 rispetto al 1800 (Unfpa).

    In definitiva io tifo per la veloce riuscita del loro programma spaziale, il quale metterà la Cina in una situazione di competizione con gli Usa avviando cosi una nuova corsa allo spazio della quale si avvantaggerà tutta l'umanità, arrivando prima possibile a colonizzare il vasto Sistema solare!
    L'estinzione per sovraffollamento è dietro l'angolo dobbiamo fare in fretta!

    By Simo

    RispondiElimina
  6. 看哪,我總是利維奧誰是欺騙與往常的玩笑 - 我認為中國的太空探險將結束與工會的到來!

    RispondiElimina
  7. I change-over sono sempre un ottimo sistema di salvataggio, lo stesso vale per il genere umano: per sopravvivere dobbiamo colonizzare piu'posti possibili e diventare autosufficienti in ognuno di essi, solo allora sopravviveremo agli eventi di estinzione di massa che, senza dubbio, colpiranno la Terra...
    Giorgio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, ma purtroppo di pianeti o satelliti che assomigliano alla Terra nel nostro sistema solare non ce nè, dovremo accontentarci e cercare di modificare l'ambiente(cosa che ci riesce bene vedi l'assottigliamento della ozonosfera) di quelli che più si avvicinano a soddisfare i nostri bisogni fisiologici, Marte sembra il meno problematico!

      By Simo

      Elimina

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.